×
1 700
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
28 ott 2021
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Serge Brunschwig (Fendi): “Serve uno sforzo collettivo per sostenere il talento”

Pubblicato il
28 ott 2021

“Tutto parte dalle persone e dal talento. Dobbiamo selezionare i giovani attraverso un grande sforzo collettivo che coinvolga anche il network delle piccole e medie imprese”, afferma il Ceo di Fendi, Serge Brunschwig, nel suo intervento al Milano Fashion Global Summit.

Serge Brunschwig, Ceo di Fendi


Da tempo la maison romana di Lvmh lavora a stretto contatto con le autorità pubbliche e numerose imprese a controllo familiare. “Collaboriamo con 40mila artigiani in Italia. Insieme ad Altagamma, a Fermo, nel principale distretto calzaturiero del Paese, abbiamo lanciato una piattaforma formativa per attirare artigiani”, prosegue Brunschwig .
 
Per salvaguardare il lavoro dei distretti, Fendi ha allestito una mostra a Palazzo della Civiltà Italiana a Roma, aperta al pubblico dal 30 ottobre al 9 gennaio 2022. ‘Hand in Hand’ espone le creazioni di una ventina di medio-piccole imprese che rappresentano l’eccellenza di 20 regioni italiane. “Alcuni di questi artigiani rischiano di chiudere, ma sono un pilastro dell’economia italiana ed europea. Per questo abbiamo deciso di aprire una vetrina nella Capitale per mostrare al mondo cosa sanno fare e comunicare il loro lavoro”, commenta Brunschwig.

Sul fronte della sostenibilità, “il cambiamento climatico è un fatto e dobbiamo affrontarlo”, dice il Ceo di Fendi. “La sostenibilità per noi è fondamentale: ci sforziamo di supportare le comunità locali, cerchiamo di partecipare al cambiamento della società, anche attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro. Nel nuovo progetto dedicato all’economia locale di Fermo verranno creati 100/120 nuovi posti di lavoro”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.