×
1 022
Fashion Jobs
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CONFIDENZIALE
Country Sales Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
RETAIL SEARCH SRL
Responsabile Produzione - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
BENETTON GROUP SRL
Sap Analyst
Tempo Indeterminato · TREVISO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 giu 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sei nuovi membri per la Chambre Syndicale della moda francese

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 giu 2016

Courrèges, Ellery, Maison Rabih Kayrouz, Paco Rabanne, Valentin Yudashkin e Yang Li fanno il loro ingresso all'interno della Chambre Syndicale du Prêt-à-porter, des Couturiers et des Créateurs de Mode (la francese Camera Sindacale del Ready-to-wear, dei Sarti e degli Stilisti di Moda, ndr.).

Un modello di Yang Li, autunno-inverno 2016/17 - © PixelFormula


Il consiglio direttivo della Camera, riunitosi venerdì 3 giugno, ha annunciato in un comunicato stampa di aver eletto le sei aziende suoi membri associati.

Yang Li, designer nato a Pechino e londinese d'adozione, sfila già da molte stagioni sulle passerelle della capitale transalpina. In compenso, altri marchi tra i sei nuovi associati hanno iniziato a sfilare nel calendario di Parigi solo da poco tempo.

E' il caso di Courrèges, che è tornato sulle passerelle parigine nel settembre del 2015 sotto la conduzione di Sébastien Meyer e Arnaud Vaillant.

Ed è anche il caso della creatrice australiana Kym Ellery, che dopo aver sfilato nel calendario off, è entrata a far parte del programma ufficiale nel settembre del 2014. Formatasi alla celebre scuola di moda Central Saint Martins, la stilista ha lanciato il suo marchio nel 2007 e ha vinto il premio di stilista dell'anno ai 'Woolmark Awards' nel 2010.

Lo stilista libanese Rabih Kayrouz ha invece iniziato in Francia nel luglio 2009, ma nell'ambito della Haute Couture, passando poi al calendario del prêt-à-porter nel febbraio 2012.

Anche lo stilista russo Valentin Yudashkin ha lavorato nell'Alta Moda e un tempo ha anche sfilato a Milano con il suo prêt-à-porter, prima di tornare a Parigi.

In totale, tra la Camera Sindacale del Prêt-à-porter, quella della moda maschile e quella della Haute Couture, la Federazione Francese del prêt-à-porter, degli stilisti e dei creatori di moda conta un centinaio di aderenti.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.