×
755
Fashion Jobs
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 giu 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sei nuovi membri per la Chambre Syndicale della moda francese

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 giu 2016

Courrèges, Ellery, Maison Rabih Kayrouz, Paco Rabanne, Valentin Yudashkin e Yang Li fanno il loro ingresso all'interno della Chambre Syndicale du Prêt-à-porter, des Couturiers et des Créateurs de Mode (la francese Camera Sindacale del Ready-to-wear, dei Sarti e degli Stilisti di Moda, ndr.).

Un modello di Yang Li, autunno-inverno 2016/17 - © PixelFormula


Il consiglio direttivo della Camera, riunitosi venerdì 3 giugno, ha annunciato in un comunicato stampa di aver eletto le sei aziende suoi membri associati.

Yang Li, designer nato a Pechino e londinese d'adozione, sfila già da molte stagioni sulle passerelle della capitale transalpina. In compenso, altri marchi tra i sei nuovi associati hanno iniziato a sfilare nel calendario di Parigi solo da poco tempo.

E' il caso di Courrèges, che è tornato sulle passerelle parigine nel settembre del 2015 sotto la conduzione di Sébastien Meyer e Arnaud Vaillant.

Ed è anche il caso della creatrice australiana Kym Ellery, che dopo aver sfilato nel calendario off, è entrata a far parte del programma ufficiale nel settembre del 2014. Formatasi alla celebre scuola di moda Central Saint Martins, la stilista ha lanciato il suo marchio nel 2007 e ha vinto il premio di stilista dell'anno ai 'Woolmark Awards' nel 2010.

Lo stilista libanese Rabih Kayrouz ha invece iniziato in Francia nel luglio 2009, ma nell'ambito della Haute Couture, passando poi al calendario del prêt-à-porter nel febbraio 2012.

Anche lo stilista russo Valentin Yudashkin ha lavorato nell'Alta Moda e un tempo ha anche sfilato a Milano con il suo prêt-à-porter, prima di tornare a Parigi.

In totale, tra la Camera Sindacale del Prêt-à-porter, quella della moda maschile e quella della Haute Couture, la Federazione Francese del prêt-à-porter, degli stilisti e dei creatori di moda conta un centinaio di aderenti.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.