Samsonite compra il marchio di zaini Gregory

Samsonite perfeziona la sua terza acquisizione dell'anno. Il gigante mondiale della valigeria sta per acquistare da Black Diamond il marchio di zaini outdoor Gregory. Un'acquisizione, il cui ammontare è pari a 85 milioni di dollari (62 milioni di euro), che dovrebbe essere effettiva a partire dal mese di luglio. Nel 2013, Gregory ha registrato un fatturato pari a 34,9 milioni di dollari, in aumento del 14,3%. Gli zaini outdoor e e gli accessori pesano per il 72,3% sull'attività totale del brand.
Uno zaino firmato Gregory

«La tendenza a una vita più sana e più attiva fa sì che il numero dei consumatori che praticano attività all'aria aperta sia in constante aumento. Quest'operazione ci permette di rafforzare la nostra presenza nel mondo dell’outdoor; da un lato con Gregory nel segmento premium e dall'altro con High Sierra (che Samsonite ha acquistato nel 2012, ndr.) nel segmento di media gamma», spiega Tom Korbas, Presidente Americhe di Samsonite.

Samsonite, che ha superato i 2 miliardi di dollari di giro d'affari nel 2013 (1,5 miliardi di euro), ha comprato lo scorso maggio Speck Products, un gruppo californiano specialista in custodie protettive per dispositivi elettronici, e in aprile il marchio francese di borse e valigie Lipault.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AccessoriBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER