×
1 455
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Safilo e Tommy Hilfiger: rinnovata la licenza globale eyewear fino al 2025

Pubblicato il
today 28 dic 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il gruppo padovano Safilo, uno dei leader mondiali dell’universo dell’occhialeria, ha annunciato il rinnovo anticipato, fino al 31 dicembre 2025, dell’accordo di licenza mondiale per il design, lo sviluppo, la produzione e la distribuzione delle collezioni di montature da vista e occhiali da sole del brand statunitense di abbigliamento e lifestyle Tommy Hilfiger.

it.tommy.com


“Il rinnovo anticipato dell’accordo suggella il successo di una partnership che risale al 2010 e che sta attualmente registrando performance straordinarie, soprattutto in alcuni mercati chiave in Europa, USA e Brasile”, ha dichiarato in un comunicato Angelo Trocchia, Amministratore Delegato del Gruppo Safilo.
 
“Siamo molto lieti di annunciare questo rinnovo con Safilo”, ha aggiunto nella nota Daniel Grieder, CEO di Tommy Hilfiger e PVH Europe. “Condividiamo con Safilo l’obiettivo di migliorarci costantemente a livello di competenze distintive, e sono certo che ci saranno ancora più sinergie tra le nostre due aziende negli anni a venire”.

Nel medesimo comunicato, Trocchia ha parlato del “grandissimo successo” che stanno vivendo le collezioni di eyewear a marchio Tommy Hilfiger, “grazie anche alla straordinaria portata del brand in tutto il mondo”, che infatti ha vissuto un periodo di grande crescita quest’anno, con un fatturato che a fine 2018 supererà i 4 miliardi di dollari, rendendo Hilfiger la più grande azienda singola del gruppo PVH Corp, davanti a Calvin Klein.
 
Nato nel 1878 e dotato di filiali dirette in 40 nazioni e di un network globale di più di 50 partner, Safilo distribuisce le sue realizzazioni in circa 100.000 punti vendita nel mondo. Il suo portafoglio comprende i brand di proprietà Carrera, Polaroid, Smith, Safilo, Oxydo, e un lungo elenco di prestigiosi marchi in licenza, tra i quali Dior, Fendi, Banana Republic, Givenchy, Havaianas, Jimmy Choo, Moschino, Marc Jacobs, Max Mara, Saks Fifth Avenue o Swatch. Quotata alla Borsa di Milano, Safilo nel 2017 ha realizzato un fatturato netto di 1.047 milioni di euro, in calo del 15,5% a cambi costanti sull’anno precedente.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.