SMCP: la nuova CEO di Sandro è Isabelle Allouch

Sandro ha un nuovo timoniere. Dallo scorso luglio, e dopo la partenza di Jean-Philippe Hecquet per Lanvin, il marchio principale del francese SMCP era diretto dal CEO del gruppo, Daniel Lalonde.

Isabelle Allouch - SMCP

L’azienda transalpina ha annunciato il 2 aprile di aver optato per una promozione interna. È infatti Isabelle Allouch, che guida il marchio Claudie Pierlot da cinque anni, a diventare il direttore generale di Sandro dall’8 aprile 2019. Jean-Baptiste Dacquin, che è il direttore delle risorse umane del gruppo, assumerà il ruolo di CEO del marchio Claudie Pierlot.
 
“Siamo lieti di annunciare oggi la nomina di Isabelle Allouch alla testa di Sandro, e di Jean-Baptiste Dacquin alla guida di Claudie Pierlot. Entrambi sono dei talenti del gruppo che hanno contribuito in modo significativo allo sviluppo di SMCP, diventato un leader mondiale del lusso accessibile da oltre un miliardo di euro di fatturato”, spiega il CEO Daniel Lalonde in un comunicato. “Ho totale fiducia nella capacità di Isabelle e di Jean-Baptiste di continuare a percorrere gli splendidi percorsi avviati da Sandro e Claudie Pierlot e insieme a tutti i team diauguro loro di avere successo nei loro nuovi compiti”.
 
Il gruppo SMCP, passato da tre anni nell’orbita del colosso cinese Shandong Ruyi, ha raggiunto un fatturato di 1,017 miliardi di euro nell’esercizio 2018.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Lusso - Prêt à porter Nomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER