Roche Bobois pronto a quotarsi in Borsa, a Parigi

Il gruppo Roche Bobois, storico produttore francese di divani e salotti, ha chiesto l'ammissione in Borsa a Parigi. Lo annuncia Tamburi Investment Partners (TIP), che ne detiene, tramite la controllata Txr (51%), il 39% circa del capitale.

Facebook/Roche Bobois

La maison, fondata nel 1960 dalle famiglie Roche e Chouchan, è presente in 54 Paesi, con circa 480 milioni di euro di giro d'affari e circa 249 milioni di fatturato consolidato. L'85% del fatturato è realizzato da Roche Bobois e il rimanente 15% da Cuir Center.

Il gruppo transalpino vanta una rete di vendita di 329 negozi, di cui un terzo a gestione diretta ed il resto in franchising, generalmente dislocati in zone centrali, di lusso o comunque di prestigio di quasi tutte le più importanti città del mondo. 

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

DecorazioneBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER