×
1 503
Fashion Jobs
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Sales Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
3 gen 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Roberto Cavalli sposta il negozio su rue Saint-Honoré

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
3 gen 2019

Roberto Cavalli aggiusta il tiro a Parigi. Il marchio italiano del lusso chiuderà la sua storica boutique di rue Saint-Honoré, situata al numero civico 261, per aprire un nuovo spazio la prossima estate, sempre sulla stessa via. Nel frattempo, si affida a un negozio temporaneo su avenue Montaigne.

Roberto Cavalli s'insedia provvisoriamente nel Triangolo d'Oro di Parigi - ph Triana Alonso


Pertanto, la firma fiorentina, comprata nel 2015 dal fondo d’investimento Clessidra, non andrà ad aprire un secondo punto vendita a Parigi, come poteva lasciar presagire l’apertura dello store di avenue Montaigne. Questa nuova vetrina, aperta al numero 58, non lontano dal 53, dove il fondatore Roberto Cavalli aveva inaugurato in modo fastoso nel 2007 il suo primo flagship nella capitale francese, sarà attivo sulla prestigiosa arteria viaria parigina solo per un periodo effimero. Il tempo di finire i lavori nel nuovo indirizzo di rue Saint-Honoré, il cui esatto posizionamento non è stato ancora svelato dalla casa di moda.
 
Come indica il brand in un breve comunicato, “un temporary store è aperto al 58 di avenue Montaigne prima dell’apertura della boutique definitiva (...) in un nuovo indirizzo sempre sulla rue Saint-Honoré”, prevista per l’estate del 2019, che sarà allestito seguendo “la nuova visione e concept del marchio”. Il direttore creativo, Paul Surridge, ha messo a punto un nuovo concept di negozio, svelato durante l’inaugurazione della boutique di Berlino l’estate scorsa, che sarà proposto in questa nuova boutique parigina.
 
Roberto Cavalli, che si trova al centro di intense speculazioni su una potenziale vendita del marchio da parte di Clessidra, aveva inaugurato il negozio di rue Saint-Honoré 261 nel 2009. All’epoca, lo stilista fiorentino aveva rilevato l'intero edificio, che confina anche con rue Cambon, installandovi il negozio ai primi quattro livelli e il suo appartamento personale negli ultimi tre piani. In profonda crisi finanziaria, il gruppo era stato costretto a rivendere il palazzo nel 2015. Un'operazione che all'epoca venne stimata essere di circa 100 milioni di euro.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.