×
1 709
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
APCOM
Pubblicato il
15 ott 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Road show a Milano di 13 società italiane della moda e del lusso

Di
APCOM
Pubblicato il
15 ott 2013

Le società appartenenti alla moda e al lusso hanno incontrato il 14 ottobre gli investitori in un road show organizzato da Borsa Italiana in collaborazione con "Vogue Italia" e con il supporto di Bank of America Merrill Lynch, Banca IMI, J.P. Morgan e Mediobanca. Al 'Luxury&Finance 2013' sia società quotate che private.

Foto: Apcom


Le quotate sono: Brunello Cucinelli, Gruppo Campari, Italia Independent Group, Luxottica, Moleskine, Piquadro, Poltrona Frau, Prada, Salvatore Ferragamo, Tod`s e Yoox. Le non quotate Maserati e Stefano Ricci.

Nella sede di Borsa Italiana a Milano 13 società del settore hanno presentato i propri risultati e le strategie future alla comunità finanziaria internazionale.

Sono stati richiesti oltre 550 meeting one-to-one e one-to-many tra il management delle società partecipanti e gli investitori in rappresentanza di 88 case d`investimento provenienti da tre continenti: America, Asia ed Europa.

Milano, già capitale della moda, si pone così come epicentro del sistema azionario collegato al Made in Italy.

Con questo road show Borsa Italiana offre alle imprese del settore accesso ai più importanti fondi d`investimento specializzati, liquidità e prestigio internazionale per supportarne i piani di crescita e di sviluppo.

Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana ha commentato: "Borsa Italiana conferma il suo impegno per aiutare la crescita delle imprese italiane. Il settore della moda del lusso e del design è un elemento importante del nostro tessuto economico e in particolare per la città di Milano che ha l'ambizione di proporsi come leader mondiale. Borsa Italiana grazie al suo network globale di banche e investitori istituzionali è in grado di aiutare le imprese a raccogliere capitali per finanziare i propri progetti di crescita e internazionalizzazione. L'evento 'Luxury&Finance', che organizziamo per il secondo anno in partnership con "Vogue" e con il supporto di quattro banche, fa parte dei servizi che offriamo alle società quotate per favorire l'incontro con gli investitori".

Luca Peyrano, Responsabile dei Primary Market per l'Europa Continentale del London Stock Exchange Group, ha aggiunto: "Borsa Italiana è fra le piazze finanziarie di riferimento per i brand del lusso. Negli ultimi anni Milano ha saputo consolidare una posizione di leadership, attraendo IPO di alto profilo capaci di catalizzare l'interesse di investitori di tutto il mondo. Riteniamo che il successo dell'evento odierno sia un`ulteriore testimonianza della stretta relazione tra il settore del lusso e il mondo della finanza".

Fonte: APCOM