×
1 288
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Direttore Commerciale ww Borse
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
THE ROW
Women's And Men's Footwear Technician
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MALIPARMI
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · ALBIGNASEGO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
Pubblicato il
7 set 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Riri si consolida nel campo dei componenti metallici per moda e lusso comprando K4Sint

Pubblicato il
7 set 2022

Nuova operazione in Italia per Riri. Dopo l’acquisizione, perfezionata lo scorso dicembre, della toscana DMC, azienda specializzata nel settore dei componenti metallici per pelletteria, il gruppo svizzero, dal 2018 controllato dal fondo francese di private equity Chequers Capital, continua a portare avanti la creazione di un polo d’eccellenza operante nella produzione di accessori per la moda, l’alta moda e il lusso comprando l’azienda trentina K4Sint (Knowledge for Sintering), per una cifra non comunicata.

K4Sint


Fondata a Pergine Valsugana (TN) nel 2007 da Luca Girardini e Mario Zarda, entrambi dotati di un Ph.D in ingegneria dei materiali, K4Sint è azienda esperta nella metallurgia delle polveri, risultando in grado di apportare anche alcuni sviluppi tecnologici industriali brevettati e innovativi al know-how del gruppo Riri, in particolare nei processi di sinterizzazione.
 
K4Sint porta al gruppo elvetico un’esperienza consolidata nelle tecnologie Press&Sint tradizionali ed avanzate, nel MIM (Metal Injection Molding) e nello Spark Plasma Sintering (titanio, alluminio, MMC, ceramica). La nuova unità acquisita sarà inoltre in grado di eseguire test metallografici e progetti di sviluppo di materiali innovativi, offrendo un approfondito servizio di consulenza tecnologica per i clienti di Riri.

Riri integra così al proprio interno un’azienda in grado di sviluppare e produrre componenti, accessori e semilavorati utilizzabili anche da clienti e imprese che operano al di fuori dell’universo della moda, tanto che K4Sint diventerà lo stabilimento e il sito di produzione per i processi MIM in acciaio di tutto il gruppo.
 
“Le tecnologie K4Sint ci permetteranno di soddisfare richieste molto specifiche e di sviluppare soluzioni su misura per le collezioni del futuro, apportando molto in termini di contaminazione: la loro esperienza in altri settori può essere un valore aggiunto per la produzione del gruppo Riri”, afferma in un comunicato Renato Usoni, CEO dell’azienda elvetica. “Conoscere le possibilità della metallurgia delle polveri, essere in grado di gestire i suoi processi e scoprire le sue applicazioni ci porterà un vero vantaggio in termini di pianificazione e progettazione”.
 
Secondo Luca Girardini, direttore operativo dell’azienda trentina, “la proposta di K4Sint si basa sull’utilizzo di processi a basso impatto ambientale, in grado di fornire elevati livelli di tecnologia e automazione”, aggiungendo che “questa integrazione rappresenta per noi un’enorme opportunità di sviluppo e ricerca che ci permetterà di esprimere al meglio le competenze e il know-how acquisito negli anni”.

K4Sint


Il gruppo Riri ha sede a Mendrisio, nel canton Ticino, vanta clienti come Nike, Reebok, Prada o Gucci ed è nato dall’aggregazione di tre aziende italiane con la ticinese Riri. Un’operazione costruita da Sofipa SGR (società di gestione controllata da Unicredit e poi venduta nel 2012 a Synergo SGR) nel 2006 con l’acquisizione della padovana Cobrax, nel 2007 con l’acquisto della bresciana Meras e nel 2008 comprando proprio la ticinese Riri, le cui origini risalgono al 1936. Successivamente, nell’ottobre 2014, il gruppo venne venduto dai fondi Sofipa Equity Fund e Sofipa Equity Fund II e comprato dal fondo olandese Gilde Buyout Partners, per poi terminare quattro anni dopo nelle mani dei francesi di Chequers.
 
L’azienda ticinese ha chiuso l’esercizio 2021 con il suo record di fatturato organico, arrivato oltre i 103 milioni di euro del periodo pre-Covid, con un outlook per un ulteriore sostanzioso incremento di giro d’affari nel 2022. Stati Uniti, Italia e Francia sono i suoi primi mercati.
 
Diventato ormai un leader nel segmento della produzione di accessori metallici (muovendosi tra le produzioni di zip, bottoni, componenti metallici e bijoux), Riri è ora costituito da sei marchi: lo stesso Riri (che realizza cerniere metalliche e in plastica), Cobrax (che si occupa di bottoni a pressione, jeans e rivetti), Cobrax Metal Hub e DMC (che progettano, sviluppano e producono componenti metallici per la pelletteria), Amom (che produce accessori per calzature, abbigliamento e bijoux) e ora K4Sint.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.