×
1 700
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
1 ott 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Rick Owens e la sua eleganza sbalorditiva, con Michèle Lamy come vedette

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
1 ott 2021

È sempre formidabile vedere un grande stilista rendere omaggio alla propria musa, come ha fatto Rick Owens martedì, quando sua moglie Michèle Lamy, figura di rilievo della cultura francese d'avanguardia, ha aperto la sfilata di moda del designer statunitense.

Rick Owens - Primavera-Estate 2022 - Womenswear - Parigi - Photo: FashionNetwork.com


Michèle ha camminato a lungo intorno alle fontane del Palais de Tokyo, l'indirizzo preferito di Rick per le sue sfilate parigine.
 
Indossava un vestito di pelle nera pieno di sporgenze che ricordavano i rottami d'auto di John Chamberlain, con un mantello a rete che le pendeva sulle spalle. E indossava i nuovi stivali alti fino alla coscia di Rick, con tacchi in plexiglass e ritagli lungo tutta la tomaia. Per una volta, non aveva il rossetto nero sulle labbra, ma uno rosso sbiadito. E ha sfilato davanti a statue moderniste di antiche dee sotto un enorme nuvola di ghiaccio secco.

Insomma, è stato IL look inaugurale della stagione parigina.
 
Dopo tutto ciò, le top model che incombevano sul pubblico con le loro acconciature uscite dritte da La sposa di Frankenstein hanno avuto delle difficoltà ad attirare l'attenzione dei presenti, anche se i loro abiti erano assolutamente sbalorditivi e ammirevoli.

Rick Owens - Primavera-Estate 2022 - Womenswear - Parigi - Photo: FashionNetwork.com


La sfilata è stata presentata sotto gigantesche nuvole di ghiaccio secco, davanti alla fontana appositamente svuotata per l'occasione. Si è trattato del primo evento live proposto da Rick Owens sulle passerelle, dopo quattro stagioni di presentazioni trasmesse in diretta dalla sua nuova città adottiva, Venezia, e più precisamente dalla spiaggia del Lido.
 
“Tutte queste sfilate Covid hanno manifestato la necessità di sfidare con forza le avversità, ma per questo ritorno sulle passerelle parigine dovrebbe trattarsi di umiltà, delle lezioni che abbiamo imparato? O piuttosto di carpe diem?”, medita lo stilista di origine californiana.
 
Accompagnate dalle sonorità industriali di un remix di Mochipet, le modelle sono apparse in abiti-scultura astratti in denim giapponese - tessuti su antichi telai - o in cotone organico certificato GOTS, indossati sopra stivali alti fino alla coscia che, a ben guardare, erano piuttosto degli stivaloni da pescatore pieni di tagli.
 
La silhouette è quella di un'eroina potente, con boleri e cappotti a V, maniche tagliate per rivelare meglio la struttura interna, fino al crine di cavallo e alla tela.

Rick Owens - Primavera-Estate 2022 - Womenswear - Parigi - Photo: FashionNetwork.com


Ma l'idea più pazza di Rick sono stati i vestiti a ragnatela di mohair, con fori mobili e rimovibili, che sembrano essere stati filati e tessuti da un gigantesco aracnide.
 
In mezzo a tutto questo c'erano anche nuovi bomber e giacconi di pelle, ispirati in questa stagione al concept Modulor di Le Corbusier. Tutti destinati a diventare pezzi cult.
 
Sono rari gli stilisti rivoluzionari che hanno influenzato la moda tanto quanto è riuscito a fare Rick Owens negli ultimi dieci anni, ed è stata un po' una sorpresa quando ha rivelato di aver fatto sfilare le modelle su foglie di gelsomino raccolte sulla sua terrazza di casa al Lido.
 
Chi avrebbe mai pensato di assistere a un momento di nostalgia da Rick!

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.