×
1 657
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Controllo Qualità-Accessori e Minuterie
Tempo Indeterminato · VIGONZA
SLAM JAM SRL
Back Office Specialist
Tempo Indeterminato · FERRARA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Experience Manager_premium Brand Lingerie _ Orio al Serio
Tempo Indeterminato · ORIO AL SERIO
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
MIRA GROUP SRL
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · POGGIOMARINO
CONFIDENZIALE
Responsabile Amministrativo/Contabile
Tempo Indeterminato · FIRENZE
DIAMONDS 4U SRL
Jewelry Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LYLIANE
Purchasing Manager
Tempo Indeterminato · VIGONZA
CONFIDENZIALE
Commerciale Junior Nord Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
17 gen 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Richemont nomina Laurent Malecaze alla guida di Dunhill e Mauro Grimaldi consulente strategico di AZ Factory

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
17 gen 2022

Riorganizzazione all'interno del gruppo svizzero del lusso Richemont. Il capo della divisione moda e accessori, Philippe Fortunato, annuncia la nomina di Laurent Malecaze a CEO di Dunhill. Mauro Grimaldi, l'ex Amministratore Delegato di Printemps, diventa invece consulente strategico e si occuperà in particolare di AZ Factory, precedentemente guidata da Malecaze.


Laurent Malecaze - Dunhill


Quest’ultimo aveva assunto nell'ottobre 2020 la direzione della startup di moda di Alber Elbaz, il primo brand di proprietà dello stilista, collaborando al suo lancio. Laureato alla HEC, il manager francese, che ha iniziato la sua carriera nella società di consulenza Bain & Company nel 2011, aveva fino ad allora guidato (dal 2018 come Presidente e dal 2019 come CEO) il retailer multimarca del lusso americano The Webster, in cui era entrato nel 2015 come direttore operativo.
 
Laurent Malecaze lascia AZ Factory in un momento in cui la giovane azienda sta attraversando un periodo di transizione dopo la scomparsa lo scorso aprile del suo designer e fondatore Alber Elbaz, che l'ha lanciata nel 2020 nell’ambito di una joint venture con Richemont.

"Laurent è dotato di spirito imprenditoriale e di una vasta esperienza di nel retail. In AZ Factory, insieme al compianto Alber Elbaz, ha dimostrato la sua capacità di stabilire una forte identità di design attraverso un approccio incentrato sul digitale", sottolinea in un comunicato stampa Philippe Fortunato, che vede in Laurent Malecaze “il candidato ideale per aprire un nuovo capitolo in Dunhill”, dove succede ad Andrew Maag.


Mauro Grimaldi - DR


Da parte sua, Mauro Grimaldi è stato nominato consulente strategico di Philippe Fortunato, rivela il magazine americano WWD, precisando che la sua missione principale sarà quella di seguire la gestione operativa di AZ Factory.
 
Il manager, che ha assunto la carica di Direttore Generale di Printemps International all'inizio del 2020, ha una vasta esperienza nel lusso. Infatti, dal 2001 al 2003 ha ricoperto il ruolo di direttore retail per la Francia presso Tod's, per poi assumere il ruolo di responsabile dello sviluppo wholesale e retail di Dolce & Gabbana, prima di entrare in Valentino fino al 2007, per gestire la distribuzione della maison nella regione EMEA.
 
Grimaldi ha in seguito assunto il ruolo di Direttore dell'Europa centrale e dell’est presso Salvatore Ferragamo, prima di entrare in Elie Saab come vicepresidente dal 2013 al 2015, per poi assumere la carica di direttore generale della griffe Emilio Pucci dal 2015 al 2019.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.