×
1 757
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
22 mar 2021
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Richemont: azioni in rialzo dopo voci su un approccio da parte di Kering

Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
22 mar 2021

Il gruppo svizzero del lusso Richemont, proprietario di Cartier, era in deciso rialzo lunedì in Borsa dopo che un blog specializzato ha riportato che a gennaio la società è stata approcciata dal colosso francese Kering per una potenziale fusione, ma che ha rifiutato la proposta.


Reuters


Secondo il blog Miss Tweed, il CEO di Kering, François-Henri Pinault, ha presentato personalmente l’offerta in contanti e in azioni al Presidente e azionista di controllo di Richemont, Johann Rupert.
 
Il blog ha aggiunto che quest’ultimo, non soddisfatto delle condizioni offerte dal gruppo francese, non ha sottomesso la proposta al CdA di RIchemont. Dei portavoce dei due gruppi hanno rifiutato di rilasciare dichiarazioni in merito.

L’azione Richemont ha guadagnato il 4,1% vers le 10h30 GMT, mentre a Parigi Kering perdeva il -1,63%.
 
Delle voci su un possibile avvicinamento tra i due gruppi circolano già da diversi anni, ma hanno guadagnato in credibilità dopo l’acquisizione del gioielliere americano Tiffany da parte di LVMH l’anno scorso.
 
Sull’argomento, il mese scorso François-Henri Pinault ha parlato semplicemente di “contatti regolari”, ricordando che Richemont, come Kering, è un gruppo a controllo familiare.
 
In una nota pubblicata lunedì, UBS afferma che un avvicinamento tra i due gruppi sarebbe razionale da un punto di vista strategico e che il nuovo conglomerato avrebbe dimensioni tali da poter competere con LVMH per il primo posto nel mercato mondiale del lusso.

© Thomson Reuters 2022 All rights reserved.