×
1 187
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
CONFIDENTIAL
Impiegato IT/Commerciale
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Manager Estero - Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
16 lug 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Richemont: -47% di vendite nel primo trimestre causa covid

Di
Ansa
Pubblicato il
16 lug 2020

Richemont, la holding svizzera di alta orologeria e gioielleria, con marchi quali Cartier, Buccellati, Panerai e Montblanc, ha subito nel primo trimestre chiuso al 30 giugno "un forte impatto del Covid-19", con le vendite in calo del 47% a 1,993 miliardi di euro.

Beatrice Borromeo posa nell'ultima campagna Buccellati


Un calo a due cifre è stato registrato in tutte le aree, tranne che in Cina, dove c'è stato invece un incremento di quasi il 50%. La causa è nelle chiusure temporanee dei canali di distribuzione, ora tutti riaperti, ad eccezione delle Americhe, in un arresto del turismo e in un sentiment cauto dei consumatori in molti mercati.

Il risultato mostra una maggiore resilienza delle vendite al dettaglio on-line (-42%), che hanno contribuito per un 8%, contro il 2% dello stesso periodo dell'anno precedente, a fronte di un calo superiore per gli altri canali di distribuzione (-59%).

I gioielli hanno sofferto meno (-41%) rispetto agli orologi (-56%). La liquidità e la posizione finanziaria netta al 30 giugno ammontano a 7,9 miliardi e 1,8 miliardi.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.