Richard Ginori collabora con Secoo per l'e-commerce in Cina

Richard Ginori, storica azienda specializzata nella produzione di porcellane, di proprietà del gruppo Kering dal 2013, ha annunciato l’avvio di una partnership con Secoo, tra le principali piattaforme asiatiche di lusso online e offline, dedicata esclusivamente al mercato cinese.

Richard Ginori su Secoo
 
Grazie all’accordo, i clienti avranno la possibilità di acquistare online un’ampia gamma di prodotti Richard Ginori e ritirarli nei centri di Secoo dislocati nelle 9 principali città cinesi.
 
“Attraverso questa collaborazione con un player importante come Secoo facciamo un ulteriore passo in avanti verso l’internazionalizzazione di Richard Ginori”, ha commentato Giovanni Giunchedi, Presidente e Amministratore Delegato di Richard Ginori. “Questa cooperazione per il mercato cinese è in linea con la nostra strategia online e segue il lancio del nostro nuovo sito web, integrato con un nuovo canale e-shop, e la ridefinizione completa di tutti i nostri profili social”.
 
Con oltre 280 anni di storia, Richard Ginori è uno dei brand emblematici del made in Italy. A dicembre dello scorso anno l’azienda ha raggiunto con le banche creditizie un’intesa per l’acquisto dello storico stabilimento di Sesto Fiorentino, con l’obiettivo di dare continuità all’attività del sito produttivo salvaguardando 200 posti di lavoro, con competenze professionali e artistiche di altissimo livello.
 

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

DecorazioneArte della tavolaLusso - AltroDistribuzionemedia
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER