×
1 293
Fashion Jobs
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager - Arredamento
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager- Arredamento
Tempo Indeterminato · BRESCIA
RANDSTAD ITALIA
Sales Manager Usa
Tempo Indeterminato · COMO
Pubblicato il
5 dic 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Redaelli 1893 presenta le nuove evoluzioni dei suoi velluti per fake fur

Pubblicato il
5 dic 2022

Parte integrante del Gruppo Marzotto, la società lecchese Redaelli, nata nel 1893 e diventata di proprietà del colosso vicentino del tessile nel 2012, ha presentato le sue fake furs in velluto di nuova generazione, un prodotto di cui è leader europeo.

Un esempio di "Rovio" - Redaelli 1893


I velluti per pellicce sintetiche firmati Redaelli 1893 (brand che comprende non solo la produzione di velluti, ma di tutti i tessuti Redaelli per interni, moda e abbigliamento tecnico sportivo) si distinguono per indole sostenibile, aspetto naturale, qualità e resistenza, rappresentando un unicum a livello mondiale. In particolare, la densità del loro pelo resta inalterata nel tempo, replicando fedelmente l’estetica e il touch pungente (merito della tecnica della tessitura) delle pellicce naturali.
 
“La produzione di velluti per fake furs di Redaelli 1893 è un progetto di recente evoluzione”, racconta a FashionNetwork.com Pierluigi Fusco Girard, AD di Redaelli Velluti. “Siamo riusciti a riadattare la tecnica di tessitura per la produzione del velluto per ottenere pellicce del tutto assimilabili a quelle naturali, ma completamente rispettose dei nostri animali. Una produzione che attualmente incide per il 5% sul nostro fatturato, ma ci siamo dati l’obiettivo di triplicare questa percentuale entro il 2025”, spiega.

“Riferendosi al mercato di questi nuovi prodotti, l'Inghilterra è sicuramente il mercato che ne ha compreso prima le potenzialità. Oltre agli inglesi, Italia, Francia e Stati Uniti stanno cominciando ora a capirne le infinite possibilità di personalizzazione che si possono ottenere dando libero sfogo alla creatività”, continua Fusco Girard, che per ampliare la portata del marchio guarda “con un occhio speciale al mercato domestico e a quello asiatico. Essendo leader mondiali, siamo presenti in tutti e cinque i continenti”, ma naturalmente per l’azienda lombarda “l’obiettivo è quello di continuare a crescere in tutti i mercati”.

Un esempio di capo creato col tessuto "Colorado" in versione leopardata - stephanpartner.com


La collezione Autunno-Inverno 2022/23 delle pellicce ecologiche di Redaelli Velluti abbina le procedure produttive tradizionali del velluto a tecnologie d’avanguardia. Lana, mohair, alpaca e viscosa certificata FSC (proveniente da foreste gestite in maniera responsabile secondo severi standard ambientali, sociali ed economici), ma anche fibre sintetiche come l’acrilico di provenienza giapponese, sono solo alcune delle fibre con cui sono state realizzate le nuove creazioni dell’azienda lecchese.
 
“Rovio” è la fake fur più pesante di questa stagione, con una lunghezza di pelo maggiore di 3 cm e una struttura di fondo molto densa. Una collezione versatile, proposta sia in diversi colori dettati dalla ricerca di tinti in filo per il pelo (nero, senape, grigio mélange per effetto lupo) oppure dalla possibilità di tingere il pelo del colore desiderato (rosso ottenuto a partire dal bianco e verde ottenuto a partire dal grigio) o ancora tramite disegnature stampate per ottenere eccentrici effetti tie dye o estrosi effetti spruzzo.

La pelliccia ecologica più leggera è interpretata invece da “Colorado”, caratterizzata da un pelo corto e densissimo e per l’estetica assimilabile al cavallino, completamente personalizzabile grazie a stampa, spazzolatura, tamponatura e goffratura.

Un tipo di "Colorado" - Redaelli 1893


Redaelli è il più grande produttore di velluto in Europa, sia per l’abbigliamento (che rappresenta circa il 65% delle vendite) che per l’arredamento, In passato, la società ha acquisito lo specialista tedesco del velluto Girmes, insieme al suo marchio specializzato in velluto a coste Niedieck, spostando tutta la produzione tra l’Italia e gli stabilimenti dell’azienda situati in Repubblica Ceca.
 
L’artigianalità di Redaelli si combina a tecnologie d’avanguardia e all’impiego di telai storici (risalenti all’800 ed ereditati dall’acquisizione di Girmes) riattualizzati e ingegnerizzati per lavorazioni che oggi sarebbero impossibili da eseguire. Alcune sue lavorazioni richiedono tempi molto dilatati, tanto da permettere di creare solo 2 metri di velluti all’ora.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.