×
1 694
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 set 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ralph Lauren svela il suo piano di crescita triennale

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 set 2022

Il gruppo statunitense Ralph Lauren Corp. ha rivelato la strategia per accelerare la crescita dei suoi ricavi. L'obiettivo della società è raggiungere un tasso di crescita annuale composto compreso tra il 5% e il 10% nei prossimi tre anni. Nuovi clienti e grandi città sono nel mirino del marchio americano.

Ralph Lauren si concentrerà su tre vettori principali di crescita - Ralph Lauren


Il brand newyorkese di moda e lusso ha presentato nuove previsioni al netto degli effetti valutari, che coprono gli esercizi fiscali che arrivano fino ai primi tre mesi del 2025, secondo un comunicato pubblicato il 19 settembre, subito prima di una presentazione agli investitori.

“La nostra azienda è stata fondata più di 50 anni fa con un sogno e un prodotto: la cravatta. Oggi è cresciuta ed è diventata un marchio di riferimento del lusso e del lifestyle. Ma la nostra visione senza tempo, la nostra autenticità e il nostro amore per la qualità della vita rimangono immutati”, afferma Ralph Lauren, presidente e direttore artistico della griffe.

“Quello che è cambiato è che ora abbiamo l'opportunità di condividere la nostra visione con sempre più persone in tutto il mondo. Sono molto orgoglioso dei nostri team, che hanno costruito il nostro successo e migliorato la nostra notorietà senza rinunciare alla nostra vera natura”, prosegue Lauren.

Il gruppo prevede che la crescita dell'utile operativo supererà quella del giro d’affari, in ragione della sostenuta espansione del margine operativo. Quest'ultimo dovrebbe aumentare fino a raggiungere almeno il 15% entro l’esercizio fiscale 2025 (esclusi gli effetti valutari), alimentato da un piccolo aumento del margine lordo abbinato a un'ottimizzazione dei costi operativi. Inoltre, l'azienda continuerà a investire nelle sue priorità strategiche a lungo termine.

Le spese in conto capitale dovrebbero aggirarsi tra il 4% e il 5% delle entrate annuali fino all’esercizio fiscale 2025, aggiunge il marchio.

Ralph Lauren intende concentrarsi su tre assi strategici: sviluppare il suo posizionamento come marchio di lifestyle nel mondo mentre cresce di gamma, al fine di acquisire nuovi clienti e migliorare la fidelizzazione; promuovere i suoi articoli di punta insieme alle proprie categorie di prodotto sottorappresentate; lanciare la propria configurazione retail basata sul digitale concentrandosi sulle sue 30 principali città a livello globale.

“Dall’ultimo Investor Day del 2018 abbiamo trasformato il nostro business. Abbiamo gettato solide basi per il nostro marchio, con molteplici vettori di crescita che stanno già mostrando i primi risultati”, afferma Patrice Louvet, CEO del marchio.

“Il nostro nuovo piano strategico per accelerare la crescita si basa su questo significativo progresso, sul nostro posizionamento d’alta gamma e sull'attrattività della nostra offerta, ma anche sul nostro carattere originale e senza tempo, che si esprime nei nostri prodotti e nelle nostre esperienze in numerose categorie, nonché sulla nostra accresciuta notorietà nelle principali città del mondo”, continua Louvet.

Nel primo trimestre, che comprende i tre mesi terminati il ​​2 luglio, Ralph Lauren ha registrato un aumento delle vendite dell'8%, a 1,5 miliardi di dollari (1,5 miliardi di euro) su base riportata. Ma nello stesso periodo, il suo utile netto è sceso a 123 milioni di dollari (o 1,73 dollari per azione diluita) dai 165 milioni di dollari (o 2,18 dollari per azione diluita) dello stesso periodo dell'anno scorso.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.