Ralph Lauren ringrazia Christopher Peterson

Ex H&M e Old Navy, Stefan Larsson, nominato CEO del gruppo Ralph Lauren in ottobre per sostituire il fondatore Ralph Lauren (presidente del consiglio d'amministrazione e responsabile dello stile), ha impiegato tre mesi per conoscere i marchi e fare il punto della situazione.

Christopher Peterson lascerà Ralph Lauren in maggio - DR

All'inizio di febbraio, nell'ambito del punto trimestrale con gli analisti finanziari, ha annunciato la sua visione. Il momento per agire sembra arrivato. Il gruppo annuncia la partenza di Christopher Peterson, che dal suo arrivo in società nel 2012 faceva parte dei dirigenti chiave di Ralph Lauren. Ex di Procter & Gamble, è stato direttore finanziario e amministrativo all'interno dell'azienda di moda, prima di diventare, nell'aprile del 2015, presidente "Global Brands".

Peterson lascerà il gruppo in maggio dopo aver passato il testimone a Stefan Larsson. Il suo posto sarà soppresso e così il CEO sarà in contatto diretto con i presidenti di ogni brand. Il gruppo possiede le label Polo Ralph Lauren, Ralph Lauren Purple Label, Ralph Lauren Collection, Black Label, Lauren by Ralph Lauren, Double RL, RLX, Ralph Lauren Childrenswear, Denim & Supply Ralph Lauren, American Living, Chaps e Club Monaco.

Nell'esercizio 2014/15, Il gruppo statunitense ha ottenuto un fatturato di 7,62 miliardi di dollari (7,036 miliardi di euro).

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Nomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER