Ralph Lauren lancia una capsule “gender neutral”

Nell'anno del mezzo secolo dai moti di Stonewall, la rivolta in un bar del Village che segnò la nascita delle campagne per i diritti dei gay, Polo Ralph Lauren lancia la collezione 'Pride', una capsule di cinque pezzi “gender neutral” per adulti e bambini, accompagnata da una campagna all'insegna dei valori dell'individualità e dell'inclusione.

ANSA

Lo stilista ha firmato a questo scopo una partnership con la Stonewall Community Foundation e donerà una percentuale dei ricavi a favore delle organizzazioni LGBTQIA+ di tutto il mondo.

La campagna ha per testimonial un gruppo eterogeneo di individui tra cui il freeskier, campione olimpionico e attivista Gus Kensworthy; il ballerino Harper Watters; la scrittrice, comica e attrice Patti Harrison; il fotografo e modello Jacob Bixenman; l'attrice Josie Totah e gli affiliati dell'Istituto Hetrick-Martin, Tyriq e Cory con scatti del fotografo Cass Bird. Tutti i partecipanti alla campagna hanno profonde radici nella comunità LGBTQIA+ e hanno dichiarato apertamente la propria individualità.

La campagna social e digital, che verrà proposta sui diversi media LGBTQIA+, partirà il 21 maggio. La collezione gender-neutral, è disponibile per adulti e bambini e rappresenta una nuova interpretazione dell'iconico Polo Pony con i colori dell'arcobaleno.

La capsule comprende una T-shirt, una Polo shirt, una felpa, una tote e un cappellino da baseball. Il 100% del prezzo di ogni T-shirt e il 50% del prezzo di ogni Polo shirt saranno devoluti alla Stonewall Community Foundation.

Ralph Lauren Corporation e The Polo Ralph Lauren Foundation hanno una lunga tradizione di supporto della comunità gay tramite attività di volontariato, progetti aziendali, sovvenzioni finanziarie e partnership con Hetrick-Martin Institute, amfAR, AIDS Walk New York, God's Love We Deliver e The Elton John AIDS Foundation.

Ralph Lauren promuove anche gli standard globali delle Nazioni Unite per la protezione dei diritti della comunità LGBTQIA+ sul posto di lavoro e dal 1990 sponsorizza la AIDS Walk New York. Per decenni la Polo shirt è stata usata per la raccolta di fondi in attività filantropiche come per il finanziamento della ricerca e della cura del cancro al seno.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

Lusso - Prêt à porter Moda - AltroCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER