Ralph Lauren lancia l’iniziativa ecologica "Earth Polo"

Ralph Lauren lancia la propria iniziativa ecologica, che comincia col proporre una nuova versione della sua polo iconica, realizzata a partire da bottiglie di plastica riciclate e tinta seguendo un processo innovativo che non consuma acqua.

Ralph Lauren

La “Earth Polo” è stata lanciata il 18 aprile nei negozi Ralph Lauren di tutto il mondo e sulla sua piattaforma di e-commerce. Disponibile in versione maschile e femminile, la polo è declinata in quattro colori: verde, bianco, blu navy e azzurro chiaro. I prodotti sono stati realizzati in partnership con First Mile, un’azienda che trasforma le bottiglie di plastica in filato tessile. Ogni polo è confezionata utlizzando mediamente 12 bottiglie di plastica.
 
Il lancio della “Earth Polo” coincide con l’annuncio da parte del marchio statunitense del suo impegno a rimuovere 170 milioni di bottiglie di plastica da discariche e oceani entro il 2025.
 
L’azienda prevede di "utilizzare solo fibre sintetiche riciclate entro il 2025", secondo David Lauren, responsabile dell’innovazione di Ralph Lauren. "I rifiuti di plastica rappresentano un grave problema che minaccia l'ambiente. Vogliamo essere parte della soluzione e utilizzare un approccio innovativo per creare valore".
 
Il rapporto completo sulla responsabilità globale e lo sviluppo sostenibile, che descrive la strategia e gli obiettivi di Ralph Lauren, sarà pubblicato il prossimo giugno.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Lusso - Prêt à porter Collezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER