Ralph Lauren è stato nominato Cavaliere dell'Impero Britannico

Lo stilista statunitense Ralph Lauren è stato nominato Cavaliere Onorario Comandante dell'Eccellentissimo Ordine dell'Impero Britannico (KBE). Le insegne del cavalierato onorario saranno consegnate a Lauren da un rappresentante della Regina Elisabetta II in una cerimonia ufficiale prevista per l'anno prossimo.

Ralph Lauren - Ansa/AP

Il titolo "riconosce gli sforzi e i risultati di questi ultimi 50 anni", ha detto Antony Phillipson, console generale del Regno Unito a New York e commissario per il commercio nel Nord America in rappresentanza di Sua Maestà, sottolineando che "nella sua leggendaria carriera nella moda, negli affari e nella filantropia, Lauren ha svolto un ruolo chiave nel forgiare contatti culturali ed economici transatlantici".

Lauren non potrà usare l'appellativo di Sir, riservato ai baronetti dell'Impero Britannico, ma invece potrà aggiungere la sigla onorifica KBE al suo nome. Lo stilista americano era già stato insignito nel 2010 del titolo di Cavaliere della Legion d'Onore in Francia.

Presidente esecutivo e direttore creativo della Ralph Lauren Corporation, Lauren è a capo di un marchio globale. Il titolo fa di lui il primo stilista americano riconosciuto come cavaliere onorario, titolo ottenuto in passato dagli ex presidenti degli Stati Uniti d'America Eisenhower, Reagan e George Bush.

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Lusso - Prêt à porter Lusso - AccessoriCreazione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER