×
1 210
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
L'AUTRE CHOSE
Addetto al Reporting e Controllo di Gestione
Tempo Indeterminato · PORTO SANT'ELPIDIO
VALENTINO
Digital Media Planning & Buying Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA S.R.L.
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicità

Quadrilatero della Moda: tax free in crescita e focus su clientela cinese

Pubblicato il
today 3 dic 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

In occasione della terza edizione di Shopping Tourism, MonteNapoleone District, l’associazione che rappresenta oltre 150 brand di lusso presenti nel Quadrilatero della moda milanese, ha sottolineato attraverso le parole del Segretario Generale Umberto Griggi il forte legame tra il turismo e lo shopping di alta gamma per una città come Milano.

Via Montenapoleone pronta per il Natale

 
“Negli ultimi dieci anni abbiamo rafforzato l’identità del distretto attraverso l’ideazione di format e progetti di marketing territoriale che hanno contribuito a rendere Milano un polo di attrazione a livello internazionale. Abbiamo trasformato uno shopping district in una meta esperienziale che è un mix di cultura e lifestyle di alta gamma”, ha evidenziato Griggi.
 
Oggi il Quadrilatero della moda rappresenta il 25% del market share della Lombardia e il 12% del PIL della città. Via Montenapoleone si classifica come quinta strada al mondo per fatturato per metro quadro, con un passaggio di 25.000 persone al giorno, di cui l’80% extra-europee, e con un peso di circa il 36% rispetto alle altre vie di Milano.

Secondo Global Blue, nei primi sei mesi del 2019 il tax free shopping nel Quadrilatero ha registrato un incremento dell'11% rispetto allo stesso periodo del 2018. Via Montenapoleone ha performato ancora meglio, crescendo del +18%, con uno scontrino medio di 2.104 euro.
 
I cinesi si confermano al primo posto tra le nazionalità che fanno shopping nel distretto, arrivando a rappresentare oltre il 30% del totale. Sempre secondo i dati Global Blue, tra gennaio e marzo del 2019 gli acquisti tax free da parte dei turisti cinesi a Milano sono aumentati del 3%, con uno scontrino medio di 1.491 euro, che nel fashion district arriva a 2.192 euro.
 
Nel primo semestre di quest’anno si sono registrate importanti crescite negli acquisti da parte dei turisti arabi (+62%), americani (+36%) e provenienti da Hong Kong (+36%). Il focus oggi è anche sulle nuove generazioni, i millennial, che nel 2025 rappresenteranno il 55% del mercato; anche qui a farla da padrone saranno i giovani provenienti dalla Cina.
 
A conferma dell’importanza del mercato cinese per lo shopping di lusso della città, lo scorso 20 novembre, in occasione delle celebrazioni per i 40 anni di gemellaggio tra Milano e Shanghai, l’associazione ha organizzato il MonteNapoleone Gala Dinner per festeggiare il sodalizio tra MonteNapoleone District e Jing` An Distric, il quartiere economico più importante di Shanghai, definito la nuova "Manhattan dell'est”. Inoltre, a fine gennaio sarà organizzata la seconda edizione del Chinese New Year, l’evento che celebra il capodanno cinese nel Quadrilatero della moda, mentre il 28 maggio 2020 si terrà a Shanghai “La Vendemmia”, l’iniziativa di MonteNapoleone District che unisce i grandi marchi del lusso alle più prestigiose aziende vinicole internazionali.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.