×
1 294
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
8 giu 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pucci nomina Saar Debrouwere nel ruolo di CEO

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
8 giu 2022

Emilio Pucci porta avanti il suo rilancio avviato nel 2021, quando LVMH si è aggiudicata il 33% delle quote che le mancavano per rilevare completamente la maison italiana, di cui deteneva la maggioranza del capitale dal 2000. Inizialmente, il gruppo del lusso francese ha collocato Camille Miceli al timone dello stile. La griffe si dota ora di un CEO nella persona di Saar Debrouwere, reclutata da Icicle, che assumerà le nuove funzioni a luglio.


Saar Debrouwere - LVMH


La manager belga lavorava per il brand cinese dal 2020, a Shanghai, come product and design director. In precedenza era basata a Stoccolma, in Svezia, dove ha lavorato per più di otto anni, a partire dal 2012, presso Acne Studios, prima come direttrice prodotto dell’abbigliamento, per essere promossa nel ruolo di product manager due anni dopo.
 
Laureatasi con un master in arti visive e fotografia presso la Royal Academy of Fine Arts di Gand, in Belgio, Saar Debrouwere ha iniziato la sua carriera nella società di consulenza Ad!dict Creative Lab come project manager, prima di entrare a far parte della maison belga AF Vandevorst nel 2003 come assistente e poi responsabile vendite. Nel 2009 è entrata in Raf Simons, dove ha ricoperto il ruolo di direttore della collezione per tre anni, prima di partire per Stoccolma.

Con l'arrivo di Camille Miceli come direttore artistico la scorsa estate, la griffe ha avviato un profondo rinnovamento. Ha accorciato il suo nome, diventando più semplicemente Pucci, e ha cambiato il suo modello di business, ripensando la sua distribuzione attraverso capsule collection commercializzate "see now, buy now", ovvero il giorno della loro presentazione alla stampa e al pubblico, al di fuori del calendario tradizionale della moda. La prima collezione firmata Camille Miceli è stata appena presentata a Capri.
 
Il nuovo CEO Saar Debrouwere ha il compito di accelerare il processo e lo sviluppo di Pucci, "unendo le origini lifestyle e resort della maison con la modernità portata da Camille Miceli, le cui prime creazioni hanno riscosso grande successo", precisa LVMH in una nota interna.
 
"Sono felicce della nomina di Saar nel ruolo di CEO di Pucci. La sua esperienza commerciale internazionale acquisita con la direzione prodotto di varie maison l'ha preparata idealmente ad assumersi questa responsabilità", ha commentato Sidney Toledano, CEO di LVMH Fashion Group.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.