×
1 587
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
22 giu 2011
Tempo di lettura
5 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Prosegue il Magical Pitti Tour con Pitti Bimbo

Pubblicato il
22 giu 2011

Dal 23 giugno al 25, continua il "Magical Pitti Tour", partito con Pitti Immagine Uomo, alla Fortezza da Basso di Firenze, con la 73esima edizione di Pitti Immagine Bimbo. Questa edizione è annunciata la sera del 22 giugno, in una serata di gala a Palazzo Corsini, da un esclusivo charity event a favore dell’Associazione “The Heart of Children” onlus, impegnata a curare le malattie cardiopatiche dei bambini nel mondo.

Pitti Bimbo, Pitti

529 le collezioni, di cui oltre 200 provenienti dall’estero, circa 7.000 i compratori e un totale di oltre 11.000 visitatori all’ultima edizione estiva: con questi numeri Pitti Bimbo si conferma l’unico salone internazionale che dà una rappresentazione completa dell’universo del childrenswear, e allo stesso tempo la piattaforma di riferimento per presentare le nuove tendenze del lifestyle legato alla moda bimbo. Dal classico-elegante dei grandi brand di Pitti Bimbo, allo sportswear di Sport Generation; dalla creatività dei marchi di ricerca di New View e EcoEthic alla urban couture di Super Street; ma anche al design e al tessile legati al mondo dei più piccoli. Fino alle collezioni all’avanguardia di Apartment. Tutto questo passando attraverso le mille interconnessioni tra moda, arte, food & design del contemporaneo.

E tra nuovi ingressi al salone di questa edizioneci sono nomi importanti come Missoni, Stella McCartney, Lacoste, Stuart Weitzman, Jean-Charles de Castelbajac e Braccialini; e tra i rientri marchi come Cacharel, Paul Frank, Philipp Plein.

Sono i migliori compratori italiani e internazionali a decretare il successo commerciale della manifestazione, e a certificarne la qualità dell'offerta; tra questi Giò Moretti, La Rinascente, Tessabit, Giglio Bagnara tra gli italiani; dalla Gran Bretagna Harrods e Selfridges; dalla Francia Le Bon Marchè, Printemps e Galeries Lafayette; dalla Germania Loden Frey e Peek & Cloppenburg; dagli USA Barney's, Begdorf Goodman, Saks e Neiman Marcus; dalla Russia Bosco dei Ciliegi e Podium; dalla Spagna El Corte Inglés; dal Giappone Isetan, Hankyu e United Arrows; dall’Arabia Saudita Al Garawi; dagli Emirati Arabi Lollypop; dall’Ucraina Helen Marlen; dalla Turchia Beymen e Harvey Nichols Istanbul; da Hong Kong Horn's Limited... e tanti altri ancora, anche da nuovi mercati come il Brasile.

Pitti Bimbo, Pitti

Il tema del salone, resta sempre quello del viaggio: eleganza e tradizione rilette in modo contemporaneo e declinate al mondo del bambino, con un occhio alle tendenze della moda dei “grandi”. Un viaggio attraverso la moda dei grandi marchi, fino al nuovo lusso dell’abbigliamento del neonato. Ad arricchire trasversalmente la proposta del cuore del salone, al Padiglione Centrale, prodotti che fanno ormai parte dei percorsi di lifestyle anche della moda dei più piccoli: gioielli, fragranze, occhiali, complementi d’arredo, borse e accessori da viaggio.

Ed ecco i Pop Up Stores, con una selezione di accessori che sorprenderanno per le loro modalità espositive. Tra i nomi di questa edizione: “Alla Corte del Re” by Nobile 1942, Casaroma, JIP, Lego, Le Pandorine, Reisenthel, Richard Ginori 1735, Sonatina – Baby Shoes for Baby Fit.

Protagonista di una di queste aree sarà Eco Ethic, la sezione dedicata all’attenzione che la moda bimbo riserva alle tematiche etiche ed ecologiche, con una selezione dei migliori brand che fanno dei contenuti eco-etici la loro cifra distintiva. I nomi di questa edizione: Alta Rosa, Bubino, Frilo Swiss-made, Inch Blue, Jolie Poupée, Katvig, Kidiwi, Kite, Mon Petit Bèbè, Natura Pura, Paola Maria, Vincent et Olive.

Riconfermato per la sesta edizione Apartment il progetto dedicato ai marchi che fanno ricerca sul luxury lifestyle contemporaneo della moda bimbo, con un allestimento a tema curato dalla designer Ilaria Marelli, che mette in scena una selezione di collezioni internazionali di abbigliamento e accessori.

Prosegue il suo corso anche New View, all’insegna di un’impronta design rinnovata: un nuovo layout che si distingue per spazi più aperti e maggiore comunicazione tra i prodotti. Negli spazi del Salone M, al piano inferiore del Padiglione Centrale, la sezione che raccoglie le collezioni ad alto tasso creativo, si conferma area di sperimentazione nella moda bimbo. Tra i nomi di questa edizione: Haute Saison, Hibu, Leoca, Paris, Mon Marcel, Sticky Fudge.

Inoltre sempre in questa sezione, partecipano anche le vincitrici della prima edizione di Who’s On Next / Bimbo, il concorso dedicato ai nuovi talenti, italiani o con base in Italia, della moda bimbo, promosso e organizzato da Pitti Immagine in collaborazione con Vogue Bambini e Altaroma: Tarte Tatin Milano di Josiane Strocchi Fabiani e I Kakarini di Michela Grassetti.

Pitti Bimbo, Pitti
Un momento delle sfilate del Pitti Bimbo 72

Tra le gli eventi previsti, oltre alle sfilate sempre più seguite, tra cui quelle di Miss Blumarine, Woolrich, Simonetta, Miss Grant, Silvian Heach, Calvin Klein, Elsy, Asepri Group, Fracomina e Guess, anche le presentazioni in Fortezza il 23 giugno, firmate da: Laura Biagiotti Dolls, Ermanno Scervino Junior e Roberto Cavalli Angels e Devils, C.P. Company Undersixteen, Blauer Junior, Guess Kids e Byblos.

Ma si sa il salone è anche l’occasione per animare la città di altri numerosi eventi: la sera di giovedì 23 giugno si comincia con Sarabanda che inaugura il suo nuovo concept store in via dei Tosinghi con l’evento “Destinazione Eldorado”.

Al Tepidarium, Fendi dedicherà un evento di presentazione alla collezione per la
prossima P/E; all’Anfiteatro del Parco delle Cascine, avrà luogo la sfilata-evento e il cocktail party firmato Monnalisa, al Loft E la sfilata organizzata da Keyart e il dinner con sfilata che presenta la nuova collezione Il Gufo, nella suggestiva cornice di Villa Le Corti.

E ancora, Versace lancerà la lineaYoung Versace, la prima dedicata ai bambini da 0 a 12 anni. La collezione P/E 2012 sarà presentata, sempre la sera del 23 giugno, con un cocktail a Palazzo Corsini.

Lo stesso giorno Mondadori organizzerà, in un'area di Fortezza da Basso tradizionalmente dedicata alle sfilate, un momento di confronto sul tema bambino, che vede coinvolti i direttori dei periodici "Grazia Junior" e "Il Bambino di Donna Moderna", i protagonisti del childrenswear e gli operatori del settore. Mondadori sarà inoltre presente all’interno dell’area espositiva di Pitti Bimbo n. 73 con lo spazio Appointment, posizionato nel centralissimo piazzale delle Ghiaie.

Al Piano Inferiore del Padiglione Centrale, appuntamento con Style Piccoli, che per questa edizione metterà in scena la mostra fotografica “Piccoli per Sport". Dalla pallacanestro al cavallo; dal rugby al golf passando per la piscina, ma anche judo, scherma, vela e hockey. L'educazione fisica (e non solo) per il doposcuola dei figli.

Sempre nel padiglione centrale, ma al piano terra, protagonista l’installazione video/fotografica di Collezioni Bambini e 0/3 Baby, che racconta l’approccio dei bambini allo shooting fotografico: una retrospettiva da dietro le quinte, per chiarire le dinamiche tra la spensieratezza dei bambini e il fashion system.

E ancora, al Piano Terra dello stesso padiglione, ci sarà una mostra dedicata alla collezione "Me too" di Magis: l’unica collezione di arredi per bambini, creata nel 2004 e firmata da noti designer internazionali come Enzo Mari, Eero Aarnio, Xavier Mariscal e Marcel Wanders. Un progetto curato da Cristina Morozzi.

Un'agenda ricca di appuntamenti invitanti che si concluderà il 25 giugno.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.