×
1 248
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
16 lug 2020
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Proprietà intellettuale: battaglia giuridica tra Napapijri (VF Corp) e Geographical Norway (Artextyl)

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
16 lug 2020

È un conflitto giuridico che evidenzia l’importanza che i brand danno al loro territorio. Napapijri, marchio del gruppo americano VF Corp, e il brand Geographical Norway del gruppo francese Artextyl sono attualmente di fronte al Tribunale. L’oggetto delle tensioni? In particolare, l’utilizzo della bandiera norvegese sui prodotti Geographical Norway. La disputa è ancora in corso, ma i due player difendono le loro posizioni.
 
VF Corp rivendica di aver ottenuto presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) l’annullamento della registrazione del marchio "Geographical Norway". Ciò è confutato da Artextyl, che parla di un'affermazione "sleale e denigrante" e ritiene che le dichiarazioni del brand italiano "indeboliscano gravemente i suoi marchi e prodotti".


Napapijri accusa Geographical Norway per l'utilizzo della bandiera norvegese, usata anche per i suoi prodotti - Geographical Norway


Contattati da FashionNetwork.com, i rappresentanti legali di Artextyl esprimono la loro intenzione di presentare ricorso contro questa sentenza di fronte al Tribunale dell'Unione Europea. E ricordano che una prima sentenza dell'EUIPO del 7 marzo 2019 aveva respinto le richieste di annullamento avanzate da VF Corp.
 
"È quindi assolutamente inesatto che VF International avrebbe vinto la disputa, dal momento che la disputa relativa alla registrazione dei marchi di Geopraphical Norway non è conclusa", ci ha spiegato l'avvocato di Artextyl, in risposta alla comunicazione di VF Corp. "Queste decisioni, inoltre, non escludono la possibilità di continuare a utilizzare i marchi Geopgraphical Norway. Nessun divieto è stato dichiarato dall'EUIPO, che non ha la competenza per farlo, né da nessun altro tribunale nel mondo. È quindi anche assolutamente errato che VF International avrebbe vinto un procedimento legale che vieta il presunto utilizzo abusivo dei suoi marchi. In effetti, è in corso un procedimento ma nessuna decisione è stata ancora presa ad oggi!".

L’utilizzo da parte di Geographical Norway della bandiera norvegese usata da Napapijri non è il solo punto di tensione. La bandiera è presente sulla linea di abiti e zaini "Napapijri Geographic" del brand italiano. È dunque la somiglianza di nomi e simboli che ha spinto il colosso americano VF Corp a intraprendere una procedura giudiziaria, con l’obiettivo “di proibire l’utilizzo abusivo dei suoi marchi depositati”.
 
“È in modo del tutto abusivo che VF International dichiara che “Geographical Norway” sarebbe un marchio simile, in particolare a causa della bandiera norvegese”, precisa l’avvocato di Artextyl. " In effetti, il Codice della Proprietà Intellettuale e la Convenzione di Parigi vietano qualsiasi protezione di una bandiera utilizzata come marchio, così che nessuno possa rivendicare un diritto su una bandiera e, a fortiori, chiedere la condanna di terzi per l'uso di tale bandiera".
 
Udienza francese il 27 luglio
 
Al di là della decisione europea, l’affare continua in territorio francese, dove altre procedure legali sarebbero in corso presso il tribunale di Parigi. Napapijri dichiara di voler “ottenere un’ingiunzione contro l’infrazione costituita dai prodotti Geographical Norway".
 
Artextyl ci ha dichiarato, da parte sua, di aver intrapreso un'azione legale per ottenere che VF International "cessi la diffusione di informazioni denigratorie” contro il gruppo francese. Una decisione che sarà presa il 27 luglio.
 
Fondato nel 1995 con il brand Anapurna, il gruppo francese specialista dell'outdoor Artextyl ha lanciato Geographical Norway nel 2005. Marchio che è diventato, spiega la società, il “vero acceleratore della crescita” del gruppo, che possiede anche il brand Ushuaïa. Le decisioni del tribunale sulla vicenda sono quindi molto importanti per la società.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.