×
1 557
Fashion Jobs
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
Pubblicità
Pubblicato il
21 ott 2020
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Probeat, sempre più digital oriented, lancia lo showroom virtuale per stampa e influencer

Pubblicato il
21 ott 2020

In un momento in cui la digitalizzazione sta diventando sempre più importante per le aziende del fashion, complice la pandemia da coronavirus che ha dato una forte spinta al potenziamento di tutti i servizi online, e-commerce in primis, anche le modalità di comunicazione del prodotto moda devono necessariamente cambiare ed evolversi.

Paolo Ruffato, fondatore e Managing Director di Probeat Agency

 
È quanto sostiene Paolo Ruffato, fondatore e Managing Director di Probeat Agency, agenzia milanese che da quasi 20 anni cura la comunicazione di importanti brand fashion e lifestyle: “Nel mondo delle agenzie di comunicazione spesso si ragiona ancora con dinamiche valide fino a qualche anno fa; ora le cose stanno cambiando, all’ufficio stampa tradizionale bisogna necessariamente affiancare competenze in ambito digital che da una parte aiutino le aziende non solo a fare brand awareness, ma anche a vendere i propri prodotti, e dall’altra vengano incontro all’esigenza dei media di entrare in contatto con i brand in maniera più efficace e digitale rispetto al passato”.
 
Per questo motivo, Probeat Agency lancia il primo Virtual Showroom in abito PR: una innovativa piattaforma tecnologica, sviluppata ad hoc, dedicata agli addetti ai lavori dei media in ambito moda, pensata non a fini commerciali ma per dare visibilità ai prodotti di campionario delle nuove collezioni dei brand e gestire, anche da remoto, le richieste e movimentazioni necessarie all’utilizzo dei capi per shooting sui magazine e per la creazione di contenuti dei web influencer.

Un processo finora legato all’esigenza di prendere appuntamento in showroom per visionare i capi dal vivo e che ora potrà essere gestito totalmente da remoto, venendo così incontro a quell’inesorabile processo di digitalizzazione che lo scenario post-Covid ha imposto a tutti settori e che deve diventare un’opportunità, piuttosto che un ostacolo, per tutte le aziende, soprattutto per quelle del settore della comunicazione.

Il nuovo showroom virtuale di Probeat

 
Il lancio del nuovo strumento avverrà durante la prossima “press week” dell’agenzia che si svolgerà dal 16 al 20 novembre presso lo showroom di Probeat Agency, dove il mondo online e offline si uniranno in un evento phygital che sancirà un nuovo corso delle PR per questo periodo di incertezza ma anche per gli anni a venire.
 
“Il nostro virtual showroom darà la possibilità di fare scelte di prodotto da remoto, in qualsiasi momento della giornata e anche nei weekend”, prosegue Ruffato. “Abbiamo deciso di dedicare una settimana e non solo un giorno come al solito per le presentazioni alla stampa, in modo da operare nel rispetto delle norme di sicurezza, con ingressi contingentati. Ci prenderemo il tempo per parlare con i giornalisti, anche per spiegare loro l’utilizzo del nuovo showroom virtuale”.
 
Probeat Agency ha inoltre avviato da qualche tempo un percorso di aggiornamento e formazione, grazie alla consulenza di professionisti esterni in ambito SEO ed e-commerce, con l’obiettivo di riunire così in un’unica realtà le competenze di ufficio stampa tradizionale e quelle di digital communication.
 
“Già oggi, i nostri comunicati stampa e i blog post che curiamo per i nostri clienti hanno al proprio interno key words di Google o backlink finalizzati a creare traffico sui loro e-commerce, in modo da avere anche tutta una serie di informazioni fondamentali per il marketing e per migliorare prodotti e servizi”, conclude Ruffato. “Abbiamo affinato in questi mesi tecniche e competenze di digital marketing che normalmente non appartengono alle PR. Continueremo a lavorare su questi aspetti, per me infatti il concetto di formazione permanente è imprescindibile: abbiamo ad esempio già in programma un corso su Instagram a novembre, in vista dell’imminente aggiornamento dell’algoritmo del social network. Le esigenze dei clienti sono radicalmente cambiate, le agenzie devono muoversi sulla stessa lunghezza d’onda per continuare a produrre valore’.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.