×
1 744
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
18 feb 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Printemps aprirà a settembre un department store di lusso in Qatar

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
18 feb 2022

Tre anni fa, prima della pandemia di Covid-19, Printemps aveva annunciato la sua intenzione di espandersi nuovamente all'estero, dopo aver chiuso nel 2017 il suo ultimo department store situato fuori dalla Francia, a Ginza, in Giappone. Il gruppo francese, rilevato da investitori del Qatar nel 2013, annuncia oggi l’inaugurazione del suo primo department store in Qatar, gestito direttamente, che aprirà i battenti a Doha il prossimo settembre. Poche settimane prima dei Mondiali di calcio, dunque, che prenderanno il via nel Paese a novembre.


Il complesso Doha Oasis, nel quale sorgerà il department store francese - Printemps


Il punto vendita di 30.000 mq sorgerà nel quartiere storico della capitale, all'interno del prestigioso complesso Doha Oasis, che comprende un hotel 5 stelle, residenze di lusso, un parco divertimenti e molti luoghi per il tempo libero (ristoranti, cinema 4D, bowling).
 
Printemps occuperà tre piani di un edificio a forma di ellisse, progettato dallo studio di architettura Yabu Pushelberg. Il nuovo store sarà il secondo della catena per dimensione, dopo il flagship in Boulevard Haussmann, che copre 45.000 metri quadrati.

"Prima apertura post lockdown all’estero, il nuovo Printemps Doha è un department store di nuova generazione, che unisce un'esperienza fisica immersiva e nuove tecnologie al servizio di una relazione ultra-personalizzata con il cliente", spiega l'azienda in un comunicato stampa.
 
Nel punto vendita i clienti potranno passeggiare tra stanze "intime e lussuose", dove i marchi saranno presentati in spazi multimarca o boutique. Saranno presenti 550 griffe, di cui il 30% in esclusiva per la prima volta in Qatar.
 
Il posizionamento sarà incentrato sul lusso e sugli stilisti, "per accontentare una clientela locale e turistica esigente". Ci saranno, ad esempio, gli immancabili Louis Vuitton, Dior o Gucci, le label d'avanguardia Vetements e Ganni, i nuovi talenti internazionali come Peter Do, Nodaleto o Coperni, oltre ai player francesi Ba&sh, Isabel Marant e Maison Sara Lavoine.
 
Oltre alla moda, il department ospiterà anche 14 ristoranti (Pierre Macolini, Crazy Pizza e Twiga) e servizi personalizzati, come il tailor made, la customizzazione o l'accesso a personal shopper (basati a Doha e Parigi) e " consulenze con stilisti di fama internazionale”.
 
Inoltre, l’e-commerce di Printemps sarà disponibile in Qatar e i consumatori locali potranno acquistare i prodotti commercializzati da Printemps Haussmann e pre-ordinare le collezioni.
 
Sempre a livello internazionale, prima della pandemia il gruppo stava anche pianificando di stabilirsi a Milano, ma il progetto è stato sospeso da Jean-Marc Bellaiche, Presidente di Printemps dalla fine del 2020.
 
Il gruppo fondato nel 1865 dispone di 15 department store in Francia a insegna Printemps, 9 negozi Citadium, oltre ai siti Place des Tendances e Made in Design. A fine 2020, nell’ambito di una razionalizzazione del network francese, ha chiuso quattro store Printemps, tra cui Le Havre, recentemente rilevato come franchising.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.