×
1 613
Fashion Jobs
CONFIDENTIAL
Paid Social And Digital Advertising
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager Nord Est Italia
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Addetto Acquisti Tessuti/Accessori/Lavorazioni Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
ANONIMA
Espansionista Rete Franchising
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Impiegata/o Commerciale Con Esperienza Nel Settore Calzaturiero
Tempo Indeterminato · VIGONZA
LA RINASCENTE SPA
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Sales Manager - Jewellery
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain - Demand Planning Emea
Tempo Indeterminato · FIRENZE
JIMMY CHOO
Stock Controller Incluse Categorie Protette l. 68/99
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
LUCA FALONI SRL
Full Time - Responsabile Magazzino e Coordinatore Ordini Online
Tempo Indeterminato · BERGAMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Marketing And Communication Manager - English And French
Tempo Indeterminato ·
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Analista di Processi Finance & Controlling
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Senior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Illuminazione - Design
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Head of Operations
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Lavorazioni Intermedie
Tempo Indeterminato ·
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Coordinatore di Magazzino - Department Store
Tempo Indeterminato · PALERMO
PARIS TEXAS
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
VICE VERSA SRL
Wholesale Area Manager For Local And Int. Markets
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
16 feb 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Printemps affida a Mauro Grimaldi l’espansione internazionale

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
16 feb 2020

Nuova tappa nel piano di sviluppo internazionale ideato da Printemps. Dopo aver annunciato lo scorso anno l’intenzione di espandersi al di fuori dalla Francia, la catena francese di department store ha reclutato un manager con l'obiettivo di aprire da cinque a dieci negozi all’estero entro il 2030, a partire da Milano e Doha. Mauro Grimaldi assume quindi la Direzione Generale di Printemps International.

Mauro Grimaldi - Printemps


Grimaldi, che dal 2015 al 2019 è stato Direttore Generale della griffe Emilio Pucci, ha costruito tutta la sua carriera nel mondo del lusso. In particolare, come Direttore retail per la Francia di Tod's dal 2001 al 2003, poi alla guida dello sviluppo wholesale e retail di Dolce & Gabbana, prima di entrare in Valentino fino al 2007, per gestire la distribuzione della maison nella regione EMEA. Il manager ha quindi ricoperto la carica di Direttore dell'Europa centrale e dell’Est presso Salvatore Ferragamo, prima di entrare a far parte della maison Elie Saab come Vicepresidente dal 2013 al 2015.
 
"Mauro è un professionista di talento ed esperienza nel lusso, nella moda e nel retail e siamo lieti che porti la sua expertise per aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi strategici e commerciali per quanto riguarda la crescita internazionale", ha commentato Paolo de Cesare, Presidente del gruppo Printemps.

Mauro Grimaldi, che riporta direttamente a de Cesare, è basato a Milano, dove ha il compito di formare la squadra che, sotto alla sua guida, gestirà gli opening all'estero. A partire proprio da un importante indirizzo nella capitale della moda italiana, Milano, che dovrebbe essere inaugurato nel 2021. Il prossimo anno, dovrebbe essere aperto anche uno store a Doha, in Qatar, nel vasto complesso misto chiamato L'Oasi.
 
Ambizioso, il gruppo detenuto da investitori del Qatar punta a un fatturato di 3,5 miliardi di euro nel 2030, contro 1,7 miliardi generati nel 2018/19. Una progressione che dovrebbe essere sostenuta soprattutto dallo sviluppo internazionale. Si tratta di una riconquista per il department store, che negli anni ’80 aveva già avviato una strategia all’estero, aprendo punti vendita in diverse aree, soprattutto in Medio Oriente e Asia. Nel 2017, Printemps ha chiuso il suo ultimo store all’estero, situato in Giappone, a Tokyo, nel quartiere del lusso di Ginza.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.