Preca Brummel, nuovo round di aperture in Italia e all'estero

Preca Brummel inizia a raccogliere i primi frutti del business plan 2018-2022 lanciato nel secondo semestre dello scorso anno e annuncia l’apertura di nuovi punti vendita sia in Italia che all'Estero.

Brums

Il rilancio della storica azienda di abbigliamento per bambini, che lo scorso marzo è stata ammessa al concordato in continuità, passa principalmente attraverso il potenziamento della rete di vendita. Sul territorio nazionale sono 3 gli opening in programma, due a Roma ed uno a Lecce. Oltreconfine, invece, il gruppo di childrenswear aprirà, a partire dalla stagione invernale, 4 monobrand a Budapest, Praga, Tirana e Tallin.
 
“Sono molto fiduciosa negli effetti posti in essere dal nuovo piano strategico 2018-22, considerando anche gli ottimi risultati ottenuti dalla nuova campagna vendite primavera-estate 2019 e dal piano di ulteriore sviluppo della rete monomarca", ha dichiarato Carola Prevosti, amministratore unico e rappresentante della famiglia fondatrice di Preca Brummel.
 
Segnali di ripresa arrivano anche dall’andamento delle vendite online che, grazie agli investimenti in comunicazione e produzione, hanno registrato un +110 % sull’anno precedente.

Dati incoraggianti per l’azienda di Carnago (VA), che per garantire un maggiore equilibrio economico-finanziario, lo scorso marzo, ha annunciato l’interruzione della commercializzazione del marchio Bimbus, insieme a tutte le licenze in gestione, e la messa in mobilità di circa 40 dipendenti, su un totale di 300 occupati.
 
Uno store a insegna Brums 

Nell'ambito del piano di rilancio, l’azienda ha anche nominato, lo scorso luglio, Alessandro Donato (ex VF Corp., Guess e Benetton) suo nuovo Direttore Sviluppo estero.
 
Fondata nel 1951 da Giovanni Prevosti, Preca Brummel presidia il segmento di abbigliamento per bambini con i marchi Brums e Mek ed opera attraverso un network worldwide di 200 monomarca e circa 750 multimarca. Nel quinquennio, l’azienda di Varese punta a raggiungere quota 70 mln di ricavi.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER