Preca Brummel: Alessandro Donato nominato alla guida dello sviluppo estero

Preca Brummel, storica azienda di abbigliamento per bambini fondata a Carnago (VA) nel 1951, ha annunciato la nomina di Alessandro Donato in qualità di Direttore Sviluppo estero per i brand Brums e Mek.

precabrummel.com
 
Il manager, che ha maturato una significativa esperienza in ambito retail e wholesale, negli ultimi anni ha ricoperto ruoli manageriali in importanti aziende come VF Corporation, Guess Europe e Benetton Group, contribuendo allo sviluppo strategico e internazionale della rete vendita.
 
“Sono convinta che insieme ad Alessandro potremo dare un concreto slancio al progetto di rilancio internazionale dell’azienda, in linea con il piano strategico 2018-2022” ha commentato Carola Prevosti, Amministratore Unico e rappresentante della famiglia fondatrice del gruppo.
 
Lo scorso marzo Preca Brummel è stata ammessa al concordato in continuità, in linea con la domanda presentata ad aprile 2017 contestualmente al piano di rilancio. L’azienda ha interrotto per il momento la commercializzazione del marchio Bimbus e di tutte le licenze in gestione, avviando inoltre un piano di mobilità per circa 40 dipendenti, su un totale di 300 occupati.
 
Uno degli asset su cui la società punta per ripartire è il potenziamento della rete di vendita estera, con diverse nuove aperture a Doha, in Qatar, a Mosca e in Gibuti. Oggi Preca Brummel opera attraverso un network di 200 monomarca, di cui 10 esteri, e circa 750 multimarca, di cui 600 in Italia e 150 a livello internazionale. Nel quinquennio, l’azienda di Varese si è posta l’obiettivo di raggiungere quota 70 milioni di ricavi netti.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Nomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER