×
1 345
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
Pubblicità

Pratotrade festeggia 40 anni di attività a Milano Unica

Pubblicato il
today 8 lug 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pratotrade compie 40 anni di attività con un'evento in programma al salone Milano Unica, in corso a Rho Fiera Milano dal 9 all'11 luglio 2019. La fiera del tessile ha messo a disposizione del consorzio toscano uno spazio caratterizzato da elementi che richiamano da vicino Prato e il suo indotto tessile, dalla rigenerazione delle fibre all'impegno nella depurazione delle acque.

Maurizio Sarti, presidente di Pratotrade


L'evento si terrà nella giornata inaugurale di Milano Unica, la sera del 9 luglio, e vedrà anche la partecipazione del Museo del tessuto, che per l'occasione ricostruirà lo studio di Leonardo Da Vinci.
 
"Era il 1979 quando fu costituito Pratotrade, la cui finalità primaria se non unica era all'epoca l'organizzazione di Pratoexpo”, ha commentato il presidente di Pratotrade, Maurizio Sarti. “La fiera si tenne nei primi tempi a Prato; poi c'è stata la lunga e per molti versi felice stagione delle fiere fiorentine; oggi, 40 anni dopo, il consorzio fa parte della grande famiglia di Milano Unica e organizza varie attività per le imprese socie. La storia di Pratotrade coincide con un periodo del tessile pratese quanto mai vario: anni di successi straordinari alternati a momenti problematici. Negli anni e decenni il consorzio ha cambiato pelle più volte: oggi è una realtà vivace, che conta 32 aziende socie alle quali offre servizi finalizzati sia all'internazionalizzazione che alla progettazione dei prodotti, attraverso il monitoraggio puntuale delle tendenze moda. Ringraziamo Milano Unica per aver associato alla sua serata-evento le nostre celebrazioni, o meglio il primo appuntamento del nostro quarantesimo. Ci sarà infatti anche un'occasione di festeggiamento a Prato il prossimo 24 luglio, quando il Museo del tessuto ci ospiterà per una cena che vogliamo dedicare alle aziende stesse e al tessile di casa nostra”.

Il distretto pratese è un fiore all'occhiello dell'industria tessile nazionale con 272 produttori di tessuti (di cui 78 presenti alla 29esima edizione di Milano Unica), 5.000 addetti e fatturato aggregato di 1,8 miliardi di euro.

Il distretto ha aperto il 2019 con una flessione delle vendite (-1,8%, di cui tessuti -1,3%, altri prodotti tessili -2,4%), dopo un 2018 chiuso con una media di +3,2% di produzione industriale e +0,2% (in valore) di export.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.