×
1 337
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Business Compliance & Internal Control Staff
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · MANTOVA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Cashier/Back Office Per Boutique di Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
BABY DREAM SRL
Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Responsabile Magazzino
Tempo Indeterminato · NAPOLI
PRAXI
Senior HR Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PRONOVIAS GROUP
Junior IT Assistant
Tempo Indeterminato · CUNEO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
Pubblicità

Prada lancia il secondo episodio di “What We Carry”, girato in Camerun

Pubblicato il
today 24 lug 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Continua il viaggio di Prada intorno al mondo per scoprire, attraverso la serie di cortometraggi “What We Carry” prodotti da National Geographic, le fonti dei materiali riciclati che compongono il filato ecologico Econyl, nell’ambito del progetto Re-Nylon lanciato dalla griffe lo scorso giugno.


La modella Adut Akech Bior nel secondo episodio di What We Carry

 
Dopo l’Arizona, protagonista del primo episodio dedicato al più importante impianto statunitense di riciclo di tappeti, è ora la volta del Camerun, dove la modella australiana, originaria del Sud Sudan, Adut Akech Bior e l’esploratore di National Geographic e ambientalista Joe Cutler, visiteranno il lago Ossa, uno dei più grandi del Paese con la sua superficie di 4.000 ettari.
 
Nel lago, habitat naturale di moltissime specie e fonte di sostentamento per le popolazioni che vivono nelle sue vicinanze, per decenni sono state abbandonate centinaia di reti da pesca usate, che intasano gli ecosistemi e possono essere letali per piante e animali. Grazie al progetto Net-Work, promosso dalla Zoological Society di Londra, sono già state recuperate sei tonnellate di queste reti, che vengono poi riciclate e trasformate da Aquafil nel nylon rigenerato Econyl, utilizzato nella capsule collection di sei modelli Prada Re-Nylon.

Il progetto prevede un totale di cinque episodi, realizzati in tutti i continenti, dall’Africa, all’America, all’Asia, all’Oceania, fino all’Europa.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.