×
627
Fashion Jobs
THUN SPA
Regional Manager DACH Area
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager Spain
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Head of Sales ww – Luxury Jewelry
Tempo Indeterminato · MILAN
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Technician - China Resident
Tempo Indeterminato · QUANZHOU
DAINESE SPA
International Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · COLCERESA
EXPERIS S.R.L.
District Manager Premium Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENTIAL
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
INTIMAMEDIAGROUP
International Sales & Marketing
Tempo Indeterminato · CORSICO
DMAIL
Digital Specialist Dmail
Tempo Indeterminato · PONTASSIEVE
ADECCO ITALIA SPA
Area Manager Marche/Umbria/Abruzzo
Tempo Indeterminato · ANCONA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Junior Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Programmatore Shopify
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO ALBA SRL
Responsabile Programmazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Esperto Commerciale Import/Export Russian Speaker - Azienda Moda Luxury
Tempo Indeterminato · VARESE
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Global Training Content Creator
Tempo Indeterminato · MILANO
MANTERO SETA
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Showroom Luxury Forniture - Parma
Tempo Indeterminato · PARMA
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager - Kidswear
Tempo Indeterminato · MILANO

Prada: aumento del 10% delle vendite in Cina, ma l'Europa rimarrà fiacca

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
29 mag 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Prada questo mese ha registrato un aumento a due cifre delle vendite comparabili in Cina, anche se c'è ancora molta strada da fare prima che la società possa affermare che i suoi affari nel Paese siano tornati in piena salute, a seguito dei lockdown legati al coronavirus.

Prada - Primavera-Estate 2020 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


Infatti, il co-CEO Patrizio Bertelli ha dichiarato in un’intervista a Bloomberg TV che le vendite dell’azienda sono salite “in modo significativo”, di oltre il 10%, nel mese di maggio.
 
Bertelli ha aggiunto che questo aumento è lungi dall'essere sufficiente per poter annunciare una ripresa completa, e che l'Europa rimane un problema. Ciò è in parte dovuto al fatto che il settore del lusso nel Vecchio Continente è trainato dalle vendite turistiche e anche dopo che i blocchi sono stati revocati le presenze di turisti in tutto il continente dovrebbero rimanere molto basse. E sembra che Bertelli si aspetti che la situazione rimanga identica ancora per qualche tempo.

“Il mercato europeo dipende fortemente dal turismo”, ha detto a Bloomberg. “Il turismo riprenderà quando verrà sviluppato un vaccino”. Visto però che è improbabile che il vaccino sia disponibile prima del prossimo autunno, nella migliore delle ipotesi, e che forse invece lo sarà molto, molto più avanti (se mai ne verrà effettivamente sviluppato uno efficace), quella di Bertelli appare come una valutazione abbastanza deprimente della situazione.
 
Ma il CEO rimane ottimista e ha detto che non vede l'ora di assistere alla ripartenza della domanda in modo più consistente su scala globale. Patrizio Bertelli ha poi aggiunto di non avere alcuna intenzione di adottare misure estreme, come far tornare nuovamente l'azienda a capitale privato.
 
“Il nostro lavoro è focalizzato sullo sviluppo del marchio, non stiamo affatto pensando a un delisting”, ha detto con esattezza. “Stiamo lavorando su nuovi prodotti, sull'ampliamento della nostra rete vendita, sull'ottimizzazione della tecnologia digitale”.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.