×
1 386
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Pose sexy della Casta sulle statue del Maillol, il magazine di moda "Purple Fashion" condannato

Di
Ansa
Pubblicato il
today 10 mar 2014
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il magazine di moda "Purple Fashion" è stato condannato a versare 100.000 euro di danni e interessi per avere pubblicato alcune foto dell'attrice e modella francese Laetitia Casta in pose erotiche sulle statue di Aristide Maillol nel Giardino delle Tuileries di Parigi. Lo ha reso noto una fonte giudiziaria.

Laetitia Casta. Foto: TIZIANA FABI/AFP


Il tribunale di Parigi ha ritenuto che pubblicando queste foto senza l'autorizzazione degli eredi dello scultore morto nel 1944, il giornale ha commesso "un atto di contraffazione". Nel suo numero della primavera-estate del 2011, "Purple Fashion" aveva pubblicato una serie di immagini realizzate da Terry Richardson, "in pose esplicitamente erotiche" sulle sculture di donne nude o leggermente vestite di Maillol che si trovano nei giardini del Louvre dal 1965, dopo la donazione di Dina Vierny, la sua celebre musa morta nel 2009.

La società editrice del magazine è stata condannata a versare 50.000 euro di danni e interessi ai figli di Dina Vierny, e altri 50.000 euro alla Società degli Autori nelle Arti Grafiche e Plastiche (ADAGP) che gestisce i diritti patrimoniali.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.