Polimoda conferma Ferruccio Ferragamo alla presidenza

L'Assemblea dei Soci di Polimoda, riunita nella sede di Villa Favard, ha rinnovato la nomina, indicata dal Comune di Firenze, del presidente Ferruccio Ferragamo, alla guida dell'Istituto dal 2006, e nominato come vicepresidente Alessandro Sorani, presidente di Confartigianato Imprese Firenze, indicato da Camera di Commercio di Firenze.

Villa Favard, sede di Polimoda

L'ultimo triennio è stato caratterizzato da una crescita significativa che ha portato l'Istituto a raddoppiare il numero degli studenti, oggi 2.300, di cui il 70% viene dall'estero. "Sono molto contento della rinnovata fiducia che mi è stata accordata, e soprattutto sono entusiasta di poter continuare a guidare questo istituto d'eccellenza che, grazie alla sua impostazione e al contributo di tante valide persone che lavorano insieme con entusiasmo e al sostegno dei nostri Soci, ha ottenuto sempre ottimi risultati ed è pronto per affrontare le nuove sfide degli anni a venire", ha dichiarato Ferruccio Ferragamo.

Rinnovato anche il CdA, che vede tra i suoi membri i rappresentanti delle istituzioni socie: Paolo Barberis, Eva Desiderio, Toni Scervino, Carlo Palmieri, Jacopo Speranza, Giuseppe Rogantini Picco, Giacomo Cortesi, Alberto Scaccioni, Leonardo Lascialfari, Franco Baccani, Laudomia Pucci, Roberta Pecci, Riccardo Bianchi, Raffaello Napoleone.

Membri del Collegio dei Revisori Leonardo Focardi (Presidente), Marco Seracini, Sandra Bianchi.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

Lusso - AltroNomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER