×
1 600
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
Pubblicato il
15 gen 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pitti Immagine: le edizioni invernali saranno solo digitali

Pubblicato il
15 gen 2021

Purtroppo arriva l'obbligo di un cambio piani per il panorama delle manifestazioni del fashion. Sono gli organizzatori di Pitti Immagine i primi ad annunciare che le tanto attese edizioni in formato fisico di Pitti Uomo, Bimbo e Filati che erano state riunite e posticipate al 21-23 febbraio prossimi, non potranno avere luogo.

https://www.pittimmagine.com/focuson/pitticonnect


Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) firmato il 14 gennaio e valido dal 16 gennaio tra le diverse misure volte al contenimento dei contagi di Covid19 ha infatti prorogato sino al prossimo 5 marzo 2021 la sospensione delle fiere in Italia. Pitti Uomo, Pitti Bimbo e Pitti Filati si svolgeranno, quindi, in modalità esclusivamente digitale, sulla piattaforma Pitti Connect, che resterà online con i contenuti della presente stagione fieristica sino a inizio aprile e che garantirà un approfondito confronto tra espositori e gli operatori nazionali e internazionali del commercio e della comunicazione.
 
“Nelle ultime settimane le probabilità di tenere le fiere in formato fisico erano chiaramente diminuite, ma noi avevamo deciso di tenere aperta l’opzione sino alla conferma ufficiale della sospensione, perché sentivamo forte il desiderio dei nostri espositori e compratori, pur insieme a tutti i dubbi, di incontrarsi fisicamente, in modo diretto", ha commentato Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine. "Non un ottimismo superficiale, né un’ostinazione a dispetto delle evidenze: piuttosto la determinazione a non lasciare niente di intentato, fosse pure un messaggio utile per i mesi prossimi. Mi viene in mente la raccomandazione degli allenatori di pallavolo ai giocatori: anche se ormai è quasi certo che perderete questo set, fate più punti possibile, restate in piedi, per i vostri avversari sarà il segnale che nel set successivo darete battaglia… Ecco, il prossimo set fisico lo giocheremo in estate, ma nel frattempo vogliamo continuare a fare punti ed è perciò che in questo periodo abbiamo lavorato a fondo sulla dimensione digitale, su cui adesso stiamo concentrando tutte le forze (per Pitti Uomo possiamo contare sull’adesione di circa 250 aziende) – e che sicuramente ci accompagnerà anche in futuro: gli eventi in live streaming dei giorni scorsi, con il grande successo che hanno avuto, sono già un buon inizio, insieme alle tante collezioni già caricate su Pitti Connect”. 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.