×
1 465
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Global CRM Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
BENEPIU' SRL
Produzione -Qualita'
Tempo Indeterminato · CARPI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Agile Delivery Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Italia e Svizzera - Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
15 nov 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pitti Bimbo 96 amplia gli spazi, tra sostenibilità e street style

Pubblicato il
15 nov 2022

Si svolgerà da mercoledì 18 a venerdì 20 gennaio 2023 alla Fortezza da Basso di Firenze la 96esima edizione di Pitti Bimbo, che vedrà coinvolti 250 brand, di cui il 70% provenienti dall’estero, tutti presenti anche sulla piattaforma Pitti Connect. Tra progetti speciali e format tradizionali, il salone conferma il proprio focus sulla sostenibilità e pone l’accento sul trend emergente dello street style in versione junior.
 

Pitti Bimbo torna in Fortezza da Basso dal 18 al 20 gennaio - DR


Ampia presenza estera anche tra i buyer: al momento, quelli che hanno già confermato la loro partecipazione provengono, oltre che dall’Italia, da Qatar, Arabia Saudita, Emirati Arabi, Belgio, Germania, USA, Austria, Regno Unito, Francia, Corea del Sud, Svizzera, Andorra e Olanda.
 
Il tema scelto da Pitti Immagine per i saloni invernali di questa stagione è “Pitti Way”, come spiega il Direttore Generale Agostino Poletto: “Pitty Way sottolinea le tante scelte che siamo portati a valutare per uscire dal complicato ingorgo globale. In questo momento non facile, ma anche creativo, innovativo, diverso, i saloni Pitti Immagine saranno una bussola per definire nuove direzioni, ipotizzare percorsi, considerare delle scelte per poi ripartire. In Fortezza ci saranno linee, frecce, curve, inversioni su cui surfare per andare veloci. Una segnaletica a volte contraddittoria che dimostra un’inesauribile energia: la stessa che porta verso nuove direzioni e, ancora tutte possibili, del futuro”.

Tra i brand protagonisti della manifestazione, Monnalisa tornerà in Fortezza con una sfilata il primo giorno, mentre Dolce & Gabbana interpreterà in modo creativo il tema Pitti Way. Rossignol ha scelto la kermesse fiorentina per lanciare la sua collezione Junior lifestyle 2023-24, che unisce tecnicità ed eleganza. Nanan torna al salone con la nuova collezione e il lancio della linea mobili, mentre farà il suo debutto a Pitti Bimbo Nenalife Kid Care, marchio di prodotti per la cura della pelle dei bambini firmato da Francesca Rocco.
 
All’interno della Fortezza due macro aree racconteranno l'evoluzione del kidswear: “100% Bimbo”, che offrirà una panoramica delle collezioni che esprimono le diverse anime del childrenswear, con le proposte delle grandi griffe e dei marchi iconici del settore; e “The Kids’ Lab”, l’area dedicata alle avanguardie del kidswear e del kids lifestyle, dove trovano spazio le collezioni più originali e imprevedibili, ma anche outfit sofisticati firmati da brand giovani e pionieristici.
 
Tra i progetti speciali e i format lifestyle di Pitti Bimbo 96 si confermano Apartment, l’area dedicata ai brand di ricerca di alto livello, dalle linee sofisticate e dai materiali sperimentali; The Nest, che riserva uno spazio ai marchi piccoli ed emergenti e alle loro proposte innovative; e I Want to be Green, l’area dedicata ai temi etici ed eco responsabili che coinvolgono sempre di più la moda, in particolare quella disegnata per i bambini. Infine, i Pop Up accenderanno i riflettori su segmenti merceologici nuovi, originali, curiosi e di tendenza.
 
A partire dal 6 dicembre, Pitti Bimbo sarà online sulla piattaforma Pitti Connect e sui canali social del salone. “Ad affiancare le varie attività durante la stagione online di Pitti Connect, nei giorni di Pitti Bimbo (ci sarà) anche una vera e propria redazione - Magic Word, al Piano Terra del Padiglione Centrale - dotata di postazione e coordinata da Alessandro Enriquez che curerà video, post, stories, shooting di persone e capi, momenti curiosi e momenti da non perdere”, concludono gli organizzatori.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.