Pitti Uomo 95: Y/Project sarà il Menswear Guest Designer

Pitti immagine ha annunciato che il guest designer per il menswear della 95esima edizione di Pitti Uomo, che si svolgerà dall’8 all’11 gennaio prossimi, sarà lo stilista belga Glenn Martens, che con il marchio di abbigliamento uomo e donna Y/Project sarà protagonista di un evento speciale nel corso del quale sarà presentata la collezione maschile per l’autunno/inverno 2019-20.

Glenn Martens - Arnaud Lajeunie
 
“Glenn Martens ha creato con Y/Project un linguaggio estetico nuovo, che si alimenta di contraddizioni, in cui lo chic si accosta a riferimenti eclettici e stravaganti, in cui lo streetwear si arricchisce di dettagli storici e tocchi couture talvolta fuori scala”, ha commentato Lapo Cianchi, Direttore Comunicazione & Eventi di Pitti Immagine. “Un design concettuale già entrato in sintonia con le punte più avanzate del mercato. Un designer che esprime un acuto sense of humor e che ha un visione della moda molto personale, dove c'è spazio per la libertà di vestirsi, la sperimentazione e il divertimento, senza erigere barriere di alcun genere”.
 
Fondato nel 2010 come brand di solo abbigliamento uomo da Yohan Serfaty, Y/Project si è aperto alla moda donna nel 2013, con l’arrivo di Martens alla Direzione Creativa, dopo la scomparsa di Serfaty, di cui era stato primo assistente.
 
Originario di Bruges, con una laurea in architettura di interni, Martens si è laureato all’Accademia Reale di Belle Arti di Anversa. Terminati gli studi, ha iniziato a lavorare da Jean Paul Gaultier per la prima collezione donna e per la label uomo G2. Nel 2012 ha fondato il suo marchio eponimo, che ha debuttato alla fashion week parigina ed è proseguito per tre stagioni. Nel 2017 Martens ha ottenuto il premio ANDAM, vincendo 280.000 dollari e una mentorship di un anno da Francesca Bellettini, CEO e Presidente di Yves Saint Laurent.
 
Sotto la sua guida, Y/Project è diventato un brand streetwear ricco di pezzi unisex, apprezzato dai millennials e dalle celebrità, tra cui Rihanna. Y/Project oggi è presente all’interno di circa 150 rivenditori, tra cui Browns, Dover Street Market, Barney’s, Selfridges, Boon The Shop, Lane Crawford, Jeffrey, Addition Adelaide, Net-A-Porter, Mytheresa.com, Matchesfashion.com, Ssense, Forward by Elyse Walker e Kuznetsky Most 20. Il brand sta ora passando a una fase successiva, con nuovi partner industriali in Francia e in Portogallo per supportare la propria crescita.
 

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Saloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER