×
1 353
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Digital Customer Care Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicità
Pubblicato il
10 dic 2019
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pierre-Louis Mascia: nel 2020 debutto nel design e primo monomarca

Pubblicato il
10 dic 2019

Pierre-Louis Mascia, brand di abbigliamento e accessori tessili uomo e donna fondato nel 2007 dall’omonimo designer francese, ha in programma importanti novità per il prossimo anno. Ce li racconta Matteo Uliassi, CEO di Achille Pinto, la società comasca che sin dagli esordi produce in licenza le collezioni del marchio e che lo scorso anno ne ha acquisito una quota di maggioranza.

Pierre-Louis Mascia, primavera/estate 2020

 
“Abbiamo incontrato per la prima volta Pierre-Louis nel 2006, in occasione del salone Première Classe di Parigi, di cui era Direttore Artistico. Ci ha confidato il suo desiderio di creare un proprio brand e da lì è nata la nostra collaborazione”, racconta Uliassi. “Nell’autunno 2007 abbiamo lanciato la prima collezione di sciarpe, che nel 2015 è diventata una linea completa di total look uomo e donna, con capispalla, pantaloni, camicie e maglieria, il tutto prodotto nel distretto comasco, direttamente da noi o da nostri partner produttivi, utilizzando i migliori materiali: sete, cashmere, lana-seta”.
 
Le collezioni Pierre-Louis Mascia si caratterizzano per un particolare uso del colore e delle stampe e hanno una DNA molto riconoscibile, grazie alla capacità del designer francese, originario di Tolosa e con una formazione da illustratore, di reinterpretare immagini d’archivio attraverso il suo gusto sofisticato. La collezione si compone di una 50ina di modelli, alcuni unisex e altri dal mood più spiccatamente maschile o femminile, venduti ad una fascia prezzo medio alta, con un entry price di 300 euro.

“Per il prossimo anno abbiamo in programma il debutto nel mondo del design e dell’arredo, attraverso un accordo con il produttore francese di carte da parati Elitis, basato a Tolosa; le prima carte da parati firmate Pierre-Louis Mascia saranno presentate il prossimo aprile a Milano, in occasione del Salone del Mobile”, prosegue Uliassi. “Nel frattempo, stiamo presentando una capsule composta da 18 pezzi tra cuscini, coperte e trapunte per letti”.

Pierre-Louis Mascia, primavera/estate 2020

 
Per quanto riguarda il core business dell’abbigliamento e accessori, oggi il brand è distribuito nel canale wholesale e i suoi principali mercati sono l’Europa, che rappresenta il 50% del giro d’affari, con Francia e Italia in testa, seguita dall’Asia (30%, in particolare Giappone e Corea) e dagli Stati Uniti con il 20%.
 
“Stiamo valutando l’ingresso nel mercato cinese, ma prima dobbiamo trovare il partner più adatto”, precisa Uliassi. “Inoltre, per il 2020 abbiamo in programma l’apertura del primo monomarca Pierre-Louis Mascia, che potrebbe essere a Tolosa, a Parigi o a Milano”. Il marchio conta di chiudere il 2019 raggiungendo il traguardo dei 4 milioni di euro, in crescita del 15%.
 
La comasca Achille Pinto, fondata nel 1933 dall’omonimo imprenditore e guidata oggi dalla terza generazione di famiglia, ha realizzato nel 2018 un giro d’affari di 108 milioni di euro e archivierà l’esercizio in corso in crescita. Il business del gruppo si sviluppa su tre aree: produzione di tessuti per abbigliamento, produzione di accessori tessili conto terzi e il brand di proprietà Franco Ferrari (sciarpe alto di gamma). Il prodotto finito (sia conto terzi che di proprietà) rappresenta circa il 70% del fatturato totale; l’azienda lavora per le principali griffe del lusso, i suoi mercati di riferimento sono quindi Inghilterra, Francia e Italia.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.