×
1 250
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
6 mar 2017
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Picco di consegne per gli smartwatch, nel 2016 consegnati oltre 120 milioni

Di
Ansa
Pubblicato il
6 mar 2017

Le prospettive di crescita dei dispositivi indossabili, per lo più smartwatch e braccialetti fitness, sono tutt'altro che defunte ma i confini tra le due categorie di prodotto si stanno assottigliando. Lo rileva la società di ricerca Idc che certifica un nuovo picco nelle consegne dei "wearable": nell'ultimo trimestre del 2016 ne sono stati distribuiti nel mondo quasi 34 milioni (+17% in un anno), mentre nell'intero 2016 ne sono stati consegnati oltre 102 milioni (+25%). Bene Apple nell'ultima parte dell'anno grazie a prezzi base più bassi e al Watch Serie 2 con Gps e rinnovata interfaccia.


Fitbit - che ha inglobato gli smartwatch Pebble - resta numero uno, anche se in calo in parte perché principalmente focalizzato sul mercato Usa che si avvia alla saturazione, spiegano gli analisti. Nell'ultimo trimestre dell'anno le consegne globali sono calate di quasi il 23%, da una quota di mercato del 29% al 19,2%. Al secondo posto si è collocata Xiaomi (col 15,2% del mercato e un aumento del 96%), che però fatica a sfondare oltre i confini cinesi. Al terzo posto Apple, cresciuta nel trimestre del 13%, raggiungendo il 13,6% del mercato.

Gli analisti rilevano dei cambiamenti nel mercato dei dispositivi indossabili: si sta assottigliando la distinzione netta tra bracciali fitness "basic" e orologi "smart" che funzionano con applicazioni di terze parti. Da un lato i primi si stanno specializzando su un numero sempre maggiore di funzioni (non fanno più solo da contapassi) e dall'altro gli smartwatch si stanno focalizzando sempre più su salute, fitness e si stanno svincolando dagli smartphone grazie all'autonomia di connessione a internet via rete cellulare.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.