×
1 376
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 nov 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Per svelare la sua prossima collezione per Dior, Kim Jones sceglie Pechino

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 nov 2020

Kim Jones, il direttore creativo del prêt-à-porter maschile di Dior, intende svelare la sua prossima pre-collezione per l’Autunno 2021 a Pechino: un evento fisico che avrà luogo l'8 dicembre e sarà trasmesso anche online.

Il direttore creativo delle linee maschili di Dior, Kim Jones - Photo: Courtesy of Dior


Jones ha già presentato le sue ultime due pre-collezioni all'estero: a Tokyo e Miami. A Tokyo, nel novembre 2018, Kim Jones ha orgnizzato il primo défilé per una pre-collezione Dior all'ombra di una gigantesca scultura alta 12 metri che rappresentava un guerriero robotico, una scultura dell'artista Hajime Sorayama. Un migliaio tra ammiratori, influencer, giornalisti e celebrità hanno riempito in ogni ordine di posti la sala dove si svolgevalo show, il Telecom Center. In prima fila, gli amici dello stilista: Kate Moss, David Beckham, ASAP Rocky, Bella Hadid, Jordan Barrett ed Ezra Miller.
 
In Florida, nel dicembre 2019, Kim Jones ha organizzato una sfilata ed una festa gigantesche, di fronte al museo privato Rubell. La collezione era piena di motivi bianco-neri ideati da Shawn Stussy, il fondatore dell’omonimo marchio di streetwear. L'evento si era concluso con un concerto della star della musica countryOrville Peck. Kim Jones ne aveva approfittato per svelare un’altra collaborazione: molte delle sue modelle indossavano sneaker alte del brand Air Jordan che combinavano la tela ‘Oblique’ di Dior, il famoso ‘Swoosh’ di Nike e il caratteristico colore grigio della maison parigina.

Ma la griffe francese avverte che a causa del prolungarsi delle restrizioni di viaggio a causa della seconda ondata della pandemia, non potrà organizzare un vero show, bensì “un evento esclusivo a Pechino” svelando contemporaneamente la collezione online — informazioni rivelate a FashionNetwork.com martedì mattina.

Dior Uomo - Primavera-Estate 2021 - Menswear - Parigi - © PixelFormula


Come Monsieur Dior, un mercante d’arte che esponeva le opere di Picasso, Dalì e Magritte, Kim Jones è ossessionato dall’arte contemporanea. Per la sua prima sfilata per la griffe Dior, il creatore di moda britannico aveva fatto costruire una gigantesca versione floreale di un personaggio dell'artista newyorkese Kaws; lo scorso giugno, a Parigi, il set era stato ideato dall’artista Daniel Arsham.
 
Non sappiamo ancora se l'evento di Dior in Cina rappresenterà l'occasione per un'altra collaborazione artistica.L’ultima collezione di Kim Jones (la linea Primavera-Estate 2020), presentata anche online, prevedeva una collaborazione con il pittore ghanese Amoako Boafo; vi apparivano gli amici dell'artista, tutti vestiti in abiti Dior, intenti a passeggiare per il suo studio.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.