×
651
Fashion Jobs
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
METARISORSEUMANE
Junior Sales Manager B2B – Contract
Tempo Indeterminato · LIONE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Emea Marketing Manager / Luxury Field / Milan
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Experience Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Analista Funzionale - Omnichannel IT Solution Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
9 apr 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Per superare la crisi, il gruppo H&M ottiene una linea di credito di 980 milioni di euro

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
9 apr 2020

La liquidità è uno degli aspetti più importanti perché le aziende possano gestire l’impatto economico della crisi sanitaria, che priva i brand di moda dei loro ricavi abituali. Il gruppo H&M ha quindi annunciato di aver firmato una nuova linea di credito di 980 milioni di euro presso cinque istituti bancari: SEB, BNP Paribas e Danske Bank, Standard Chartered Bank e Commerzbank. Il tutto per una durata di 12 mesi, con un’opzione di estensione di altri 6 mesi.

Tre quarti dei negozi del gruppo sono attualmente chiusi. - H&M


Questa facilità di accesso al credito, che consente al gruppo di sbloccare fondi quando ne ha bisogno, si aggiunge a un credito di 700 milioni di euro siglato nel 2017, che continuerà fino al 2024. Un somma che il colosso scandinavo della moda dichiara di non aver ancora toccato.
 
L’obiettivo di H&M è di “rafforzare ulteriormente la propria liquidità e flessibilità finanziaria, di fronte alla situazione generata dal Covid-19. La liquidità dell’azienda resta buona. Il gruppo prosegue il suo lavoro per attuare un insieme di differenti soluzioni di finanziamento”, spiega il gruppo, proprietario delle catene H&M, Monki, & Other stories e Arket.

Qualche giorno fa, la società ha annunciato che le sue vendite sono calate del 46% nel mese di marzo e che tre quarti dei suoi punti vendita sono attualmente chiusi, il che l’ha costretta a mettere in disoccupazione temporanea diverse decine di migliaia di dipendenti. Inoltre, il CdA ha deciso di non versare dividendi agli azionisti per quest’anno.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.