×
725
Fashion Jobs
EDAS
Accounting Supervisor
Tempo Indeterminato · ROMA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci_Global Client Services Program Manager
Tempo Indeterminato ·
PAGE PERSONNEL ITALIA
Product Manager Magliera Donna- Luxury- Monza
Tempo Indeterminato ·
MASSIMO ALBA SRL
Responsabile Programmazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Indirect Procurement Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
THUN SPA
Head of Sales & Marketing Logistics
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Commerciale Estero Donna
Tempo Indeterminato · CARPI
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Corporate Facilities Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Coordinatrice/Coordinatore di Campionario
Tempo Indeterminato · CARPI
MAGLIFICIO FERDINANDA SRL
Pianificatore e Controllo Produzione
Tempo Indeterminato · VAZZOLA
MARALD SPA
e - Commerce Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Corporate Facilities Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Retail Customer Manager (m/f)
Tempo Indeterminato ·
HAVAIANAS
Legal Manager
Tempo Indeterminato · MADRID
AXL
Category Buyer Responsabile Facility
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci - Digital Gucci.Com & Concessions General Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Junior Retail Stock Planner- Canale Ecommerce
Tempo Indeterminato ·
STEWART
Export Area Manager Europa
Tempo Indeterminato · REGGELLO
CONNECTHUB DIGITAL
Senior Sap Consultant
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
Customer Success Specialist Tedesco Madrelingua
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Sales Director Menswear Department
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
31 ago 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Per l’edizione di settembre, la Paris Fashion Week accoglie dieci nuovi membri

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
31 ago 2020

Alla fine, dopo tante preoccupazioni legate alla crisi sanitaria e nonostante alcune voci discordanti, la prossima stagione delle sfilate parigine, che inizierà tra quattro settimane, si annuncia carica e più influente che mai. La Paris Fashion Week ha annunciato l’ingresso di dieci nuovi membri nel calendario ufficiale, tra cui Wales Boner, Enfants Riches Déprimés e S.R. Studio. LA. CA., il marchio di moda dell’artista americano Sterling Ruby.

Wales Bonner - autunno/invernno 2020 - Menswear - Londra - © PixelFormula


Secondo la Fédération de la Haute Couture et de la Mode (FHCM), l’ente a capo della moda francese, le nuove maison, provenienti da cinque diverse Paesi, debutteranno infatti nel calendario ufficiale della prossima stagione, prevista da lunedì 28 settembre a martedì 6 ottobre.
 
Come già noto, anche la griffe parigina AMI e Gabriela Hearst, la celebre stilista uruguaiana basata a New York, faranno parte dei dieci talenti che sfileranno per la prima volta in occasione della settimana della moda parigina.

Situationist - autunno/inverno 2020 - Immagine : Instagram (@situationist_official) - Instagram @situationist_official


In totale, non meno di quattro nuovi nomi francesi faranno il loro ingresso nel calendario della prossima Paris Fashion Week, dedicata alla moda femminile per la primavera/estate 2021: oltre ad AMI, ci saranno anche Ester Manas, Vejas e Mossi, la label fondata dallo stilista Mossi Traoré, che ha vinto il premio Pierre Bergé del concorso dell'ANDAM. S.R. Studio, il giovane marchio di moda di Sterling Ruby (artista conosciuto per le sue numerose collaborazioni con Raf Simons), porta a tre il numero di brand americani in calendario. Anche un altro marchio di Los Angeles, Enfants Riches Déprimés, conosciuto per il suo stile unisex, sgargiante e punk chic, debutta per la prima volta alla fashion week di Parigi.

Altro successo per la FHCM: anche il brand post-sovietico Situationist, amato dalla stampa, farà il suo debutto sulle passerelle parigine. Fondato da Irakli Rusadze nel 2015 in Georgia, suo Paese natale, la sua estetica architetturale e le sue forme potenti dovrebbero consentirgli di far colpo sulla scena francese.

Cecilie Bahnsen -autunno/inverno 2020 - Immagine : Instagram (@ceciliebahnsen) - Instagram @ceciliebahnsen


La Ville Lumière ospiterà anche Cecilie Bahnsen, talentuosa stilista nata a Copenaghen, con la sua miscela di romantica raffinatezza e alta qualità che l’ha già fatta apprezzare dalle principali boutique internazionali e dagli amanti della moda d'avanguardia.
 
La stagione segnerà inoltre il ritorno a Parigi della famosa stilista londinese Grace Wales Bonner, una delle voci più influenti del Regno Unito grazie alle sue meditazioni sperimentali sull’incontro tra la cultura nera e lo stile tradizionale britannico. Nel 2016 a Parigi, Wales Bonner aveva attirato l’attenzione del mondo intero vincendo il premio LVMH; all’epoca, era la prima donna a vincere il prestigioso riconoscimento e i 300.000 euro che lo accompagnano.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.