×
1 641
Fashion Jobs
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 giu 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Paul Smith ha la Toscana in mente

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 giu 2021

Paul Smith partirà per la sua villa in Italia la prossima settimana e ha già pronti tutti i vestiti che si potrebbero voler indossare in Toscana. Una collezione Primavera/Estate 2022, quella dello stilista inglese, ideale per sfuggire finalmente alla pandemia.

Paul Smith, Primavera-Estate 2022 - Paul Smith


Giacche leggere in twill e cotoni, senza struttura e senza spalline, tutte realizzate per una collezione Spring-Summer 2022 molto facile da indossare, presentata digitalmente venerdì pomeriggio nell'ambito della settimana della moda maschile di Parigi.
 
Il designer sogna di tornare all'aria aperta e recarsi finalmente nella propria casa vicino a Lucca, utilizzando una tavolozza di colori che va dall'alba al tramonto.

“Luce del sole al mattino; agrumi chiari o ecrù e terracotta come gli edifici locali”, riflette.
 
Il cavaliere della moda ha anche creato bellissimi giubbotti, jeans e top con stampa floreale, con immagini di campi di girasoli in Toscana. Una addirittura stampata su un leggero top in seersucker (il tessuto crespo di cotone stampato tipicamente a strisce, ndr.), altre su camicie in stile hawaiano.

Paul Smith, Primavera-Estate 2022 - Paul Smith


Le sue maglie a righe orizzontali dai colori vivaci presentavano molteplici finiture, realizzate con punti a grana di riso o punti diagonali a contrasto. Inoltre, ha rifinito molti articoli con cuciture a zig-zag, come la forma utilizzata per le cuciture da vele di catamarano Hobie Cat.
 
I suoi tipi da spiaggia calzavano tutti scarpe da portuali - nel caso di Smith “vecchie scarpe da porto del Massachusetts, pelose e scamosciate”.
 
Nel suo showroom ci saranno ancora abiti classici, ma l’interruzione dei lockdown è vista come una priorità tale per cui gli uomini vorranno soprattutto indossare abbigliamento casual, secondo Smith.
 
“Ci vorrà del tempo prima che i ragazzi tornino a indossare completi, dopo questo lungo periodo vestiti in maniera casual a casa loro. Lo faranno di nuovo, ma ci vorrà del tempo. Parto per Lucca la prossima settimana. Anche se dovremo isolarci per cinque giorni quando arriveremo. Nuove normative. Non ci è stato permesso di uscire dalla Gran Bretagna per così tanto tempo! Per la prima volta da anni non sono stato in Giappone, di solito ci vado ogni anno”, si è lamentato Sir Paul, in una call su zoom prima dello show.

Paul Smith, Primavera-Estate 2022 - Paul Smith


Nonostante non sia riuscito a recarsi in Giappone, Smith ha presentato nella sua collezione una partnership con l'azienda locale di borse di culto Porter, che ancora una volta riprendeva il proprio caratteristico codice delle righe a contrasto. Elemento visto nell'opera di Smith ovunque, dalla sua iconica Mini Cooper S alle maglie da ciclismo.
 
“Sono i miei vecchi amici della famiglia Yoshida che possiedono Porter. Sono davvero felice che volessero fare qualcosa e sono molto contento dei risultati”, ha sorriso Smith.
 
Il suo video di sette minuti mostrava 42 outfit, presentati come una sfilata dal vivo, sebbene in realtà fosse tutto preregistrato in uno studio di Acton con un soffitto a forma di nuvola, e il suo cast di modelli che sfilava su un finto pavimento in palladiana.
 
L'Italia chiama.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.