×
1 310
Fashion Jobs
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager - Arredamento
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager- Arredamento
Tempo Indeterminato · BRESCIA
RANDSTAD ITALIA
Sales Manager Usa
Tempo Indeterminato · COMO
Pubblicità
Pubblicato il
15 gen 2023
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Paul & Shark spinge sull’upcycling e arriva a 150 milioni di euro di fatturato

Pubblicato il
15 gen 2023

Il marchio varesino di abbigliamento, prodotto e distribuito dalla società Dama SpA, ha lanciato ufficialmente, nel corso di un evento a Milano durante la Fashion Week di moda uomo per l’Autunno/Inverno 2023-24, la prima limited edition “Re-Sail”, costituita da una serie di giacche realizzate utilizzando una selezione di vele in disuso riqualificate.

L'installazione milanese - Paul & Shark


Caratterizzate per grandi etichette interne, numeri, loghi ed altri elementi di derivazione velistica, queste giacche urban-casual si collocano all’interno del percorso che Paul & Shark persegue da tempo a favore della sostenibilità, che in questo contesto prende la forma dell’upcycling, per rivalutare in chiave creativa prodotti destinati ad essere gettati. Una selezione di giacche Re-Sail, che sono tutte dei pezzi unici in quanto la disponibilità di vele dismesse è variabile e ridotta, è ora disponibile nei maggiori monomarca Paul & Shark, come parte della collezione Primavera/Estate 2023.
 
Nell’evento milanese, lo showroom Paul & Shark di Via Ciovassino 3, situato all’interno di uno degli spazi post-industriali più emblematici di Brera, ha ospitato un’installazione immersiva e dinamica costituita da una riproduzione multisensoriale di effetti di luce, suoni naturali e immagini dell’oceano, che anticipa la nuova strategia di comunicazione digitale a cui il brand sta lavorando per il 2023 (con un nuovo team dedicato collocato a Milano e non più a Varese), la quale virerà gradualmente verso un linguaggio che implementa lo storytelling sull’impegno del brand nell’ambito della sostenibilità. Approccio fondamentale per un’azienda certificata Plastic Free e inserita nella lista delle 100 imprese green italiane di Kon Group e Credit Suisse.

Andrea Dini, amministratore unico di Paul & Shark - DR


“Nell’ambiente dell’installazione milanese abbiamo voluto ricreare le sensazioni dell’uomo che si sente piccolo di fronte all’immensità dell’oceano” racconta a FashionNetwork.com l’amministratore unico dell’azienda, Andrea Dini, aggiungendo come, attraverso la nuova strategia di comunicazione, Paul & Shark intenda “evolvere il proprio approccio da tecnico e legato allo sportswear a contemporary-lifestyle, ammiccando ad aspetti stilistici fashion. Ne sono molto contento, come del fatto che i nostri prodotti siano ormai arrivati ad un 100% di gamme derivate dall’upcycling, non solo grazie al lavoro dei nostri dipendenti diretti, ma anche all’impegno dei nostri fornitori, ormai diventati maestri del riciclo creativo”.

Andrea Dini tiene anche a sottolineare un’innovazione ingegneristica dei dipartimenti interni di Paul & Shark, reduci dall’aver messo a punto il primo prototipo di un’ovatta derivata dagli scarti dell’intera produzione del brand. “Sono fiducioso che tra un anno saremo pronti a realizzare i primi capi con questa ovatta non derivata da poliestere riciclato”, afferma il dirigente.
 
Paul & Shark ha terminato l’esercizio 2022 con una crescita di fatturato del 18,5%, a 150 milioni di euro, sopra dunque le precedenti stime di giugno, e superando il record storico di giro d’affari del 2019. Il 10% è stato ottenuto in Italia, il 90% sui mercati esteri. La macro-area dell’Europa è quella in cui l’azienda lombarda ottiene i migliori risultati di vendita, seguita da Nord America e Middle East.

Un altro scorcio dell'installazione a Milano - Paul & Shark


“Aspettando la riapertura definitiva della Cina dai continui lockdown, che era un altro nostro mercato importante, vedo nell’Africa subsahariana dei tassi di crescita importanti per noi nel prossimo futuro”, dice Andrea Dini, dopo le aperture di monomarca Paul & Shark già avvenute in Nigeria (Lagos), in Costa d’Avorio (Abidjan), in Congo (Kinshasa), oltre al terzo negozio in Sudafrica, a Durban, che hanno portato a 154 i suoi punti vendita monobrand, che si affiancano a una rete di oltre 1.000 multimarca in 37 nazioni.
 
“La prossima apertura di uno store Paul & Shark diretto sarà a Londra nei primi giorni di settembre 2023 su Regent Street, mentre il prossimo in franchising sarà aperto a Kuwait City, l’8 febbraio prossimo”, conclude Andrea Dini.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.