Paul&Shark si regala due nuove opening e acquisisce la gestione diretta del Far East

Paul&Shark, marchio di sportswear prodotto e distribuito da Dama S.p.A., si regala due nuove opening: una a Londra, che segna il suo debutto nel Regno Unito, e una a Singapore.

L'interno dello store londinese di Paul&Shark

Lo store londinese di 200 mq. si trova nell’esclusivo St. James Market (il progetto di real estate che ha ridisegnato i confini della shopping area del West End, con ristoranti stellati e una promenade dedicata allo shopping di lusso), si affaccia su Regent Street e ospita le collezioni Uomo, Donna e Bambino del brand dello squalo.

Il concept store di Singapore, invece, è situato all’interno del “Marina By Sands”, il più importante shopping mall della città e ricopre anch’esso una superficie di 200 metri quadrati. “Questa non è solo un’apertura, rappresenta la nuova gestione diretta del Far East», ha spiegato Andrea Dini, CEO e Owner di Paul&Shark, tagliando il nastro del nuovo store. L’opening, infatti, sancisce l’avvio delle operazioni della NewCo. Paul&Shark Asia Pacific, che da gennaio 2017 gestisce direttamente il Far East, in seguito al takeover dei negozi in franchising aperti dal precedente partner locale ImagineX Group, satellite dell’orbita de ‘The Lane Crawford Joyce Group’.

Per celebrare la tecnologia Typhoon 20000, il brand ha portato in scena nella Singapore Wine Vault tre performance all’interno di celle frigo dedicate ai differenti climi. Questo insieme al trailer del film Typhoon planet, creato dal regista superstar Wong Kar-wai.

Paul&Shark, è presente in 73 Paesi con oltre 250 punti vendita monomarca e propone collezioni total look per Uomo, Donna e Bambino, oltre a diverse capsule collection ispirate al mondo della nautica e dell’avventura.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriSportDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER