Patagonia: vendite record durante il “Black Friday”

La scorsa settimana Patagonia aveva annunciato che venerdì 25 novembre, giorno del Black Friday, avrebbe devoluto il 100% delle vendite a livello globale, effettuate sia nei suoi punti vendita che sul sito Web patagonia.com, ad associazioni non-profit di attivisti ambientalisti che lavorano alla tutela di aria, acqua e suolo a beneficio delle generazioni future. Oggi, il brand fondato nel 1973 da Yvon Chouinard ha comunicato di aver raggiunto la cifra record di 10 milioni di dollari di vendite.


“Le previsioni si aggiravano intorno ai 2 milioni, quindi essere riusciti a quintuplicare tale cifra è per noi motivo di grande orgoglio. Il generoso gesto d'amore compiuto dai nostri clienti nei confronti del pianeta ci permette di devolvere questa somma a centinaia di piccole organizzazioni di attivisti ambientalisti che operano in tutto il mondo”, indica il comunicato ufficiale dell'azienda di abbigliamento outdoor con sede a Ventura, California.

Patagonia (che ad oggi ha devoluto più di 78 milioni di dollari in contanti e in donazioni di vario genere a gruppi che si battono per la tutela dell'ambiente) è membro attivo di “1% for the Planet”, un'alleanza fra aziende che hanno compreso la necessità di proteggere l'ambiente, e che destinano l'1% delle loro vendite nette annuali a gruppi di attivisti per la salvaguardia dell'ambiente.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroDistribuzioneEventi
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER