×
1 381
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
Di
Ansa
Pubblicato il
22 dic 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Parigi: voglia di essere unici, fine del pret-a-porter?

Di
Ansa
Pubblicato il
22 dic 2010

E se il prêt-à-porter fosse ormai un concetto superato? Se essere di moda si traducesse d'ora in poi con essere unici, irripetibili, originali? La questione paradossalmente si pone proprio nella patria del ready-to-wear, Parigi, dove da sempre si cercano di dettare le tendenze. E dove ormai la parola d'ordine diventa "personalizzare". La tendenza al pezzo unico, alla realizzazione ad hoc potrebbe decretare il tramonto del prêt-à-porter?


Ballerine Repetto

Un paio di scarpe, la boccetta di un profumo, un abito, una borsa, persino una bottiglia di vino o un francobollo postale: tutto può essere fatto 'su misura'. La tendenza è stata colta da un sondaggio Ipsos, che sin dalla crisi del 2008 ha notato una nuova filosofia di consumo in costante crescita: "il ritornello non è più 'accumulare cose', ma 'possedere il meglio'", spiega al quotidiano "Le Figaro" Remy Oudghiri, direttore del dipartimento "Corporate and Trends" dell'istituto di ricerche.

"Europei, giapponesi e americani - dice - cercano solo prodotti corrispondenti ai propri gusti, ai propri bisogni, al proprio portafogli". Di qui, una tendenza a boicottare gli oggetti realizzati in serie, di qualunque tipo essi siano. Tanto che l'Istituto francese della Moda si chiede se non si stia assistendo alla morte annunciata del prêt-à-porter. Complice internet, ma non solo, anche le grandi marche, che offrono la possibilità di personalizzare i prodotti.

Come Repetto, noto calzaturificio parigino, che dallo scorso autunno offre la possibilità di personalizzare la proprie ballerine scegliendo tra 250 colori, bordature e laccetti. Sul sito internet di Longchamp si può personalizzare dalla borsetta Pliage alla classica borsa cabas, che non è neanche in vendita in boutique. Da Jean-Paul Gautier ci si può far incidere il proprio nome sulla boccetta di profumo. Prada propone di aggiungere frasi o simboli a scelta sugli occhiali. Sulla scia delle grandi griffe, anche il leader della vendita per corrispondenza in Francia, Les 3 Suisses, permette di confezionare da sé, direttamente sul sito internet, magliette, gonne e vestiti, da ordinare sempre on line. Il culto della personalizzazione supera però i confini della moda in senso stretto.

Groupe Passion Vins (bordeauxwineweb.com) personalizza l'etichetta della bottiglia di bordeaux su richiesta in occasione di una festa, di una cerimonia o di un evento da ricordare. Persino le Poste francesi si sono adeguate alla nuova tendenza e propongono francobolli unici, su cui stampare la propria foto o quella del proprio micio. Mentre per Natale il settimanale "Le Nouvel Observateur" propone come idea regalo di personalizzare la copertina del giornale con la propria foto o con quella di amici e parenti.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.