Pandora, rumors di interesse fondi fanno volare il titolo

Vola il titolo di Pandora, gruppo danese della gioielleria noto per ciondoli e bracciali, sulla scorta di notizie secondo cui alcuni fondi di private equity starebbero valutandone l'acquisto.

Facebook Alto Rosario

Il titolo a Copenhagen è arrivato a guadagnare l'11%. Secondo il Sole24Ore, realtà come KKR, Bain Capital e Carlyle starebbero studiando il dossier. Tra le ipotesi ci sarebbe anche un'offerta sul flottante.

Il gruppo, tra i maggiori dopo Cartier e Tiffany, attraversa una crisi profonda. Le azioni hanno perso il 60% da maggio 2016. Pesano le vendite deboli negli USA e la concorrenza di produzioni a basso costo. Ad agosto è stato lanciato un profit warning sul 2018 e il CEO, Anders Colding Friis, ha lasciato l'incarico nel giorno in cui sono stati annunciati risultati del secondo trimestre sotto le attese, con ricavi a 4,8 miliardi di corone danesi (646 milioni di euro). In crescita del 4%, ma nella parte bassa delle stime (+4-7%) già ribassate rispetto alle originali (+7-10%).

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

GioielleriaLusso - AltroBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER