×
1 764
Fashion Jobs
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Controllo Qualità-Accessori e Minuterie
Tempo Indeterminato · VIGONZA
SLAM JAM SRL
Back Office Specialist
Tempo Indeterminato · FERRARA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Experience Manager_premium Brand Lingerie _ Orio al Serio
Tempo Indeterminato · ORIO AL SERIO
Pubblicato il
14 set 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pandora annuncia i nuovi obiettivi di crescita: +6-8% nel 2023

Pubblicato il
14 set 2021

Il marchio danese di gioielli Pandora ha annunciato in occasione del Capital Markets Day di oggi i suoi obiettivi finanziari per i prossimi anni, parlando di un “nuovo capitolo di crescita” per la società.
 

Pandora vuole raddoppiare le vendite negli USA e triplicarle in Cina - Pandora


L’azienda prevede una crescita organica del 5-7% CAGR (Compound Annual Growth Rate, tasso annuo di crescita composto) nel periodo 2021-2023 e una progressione totale dei ricavi CAGR del 6-8%, per un fatturato tra i 24,8 e i 26,2 miliardi di corone danesi (tra 3,3 e 3,5 miliardi di euro) nel 2023. Il margine EBIT è stimato al 25/27% nel 2023.  
 
"Confermiamo con piacere che Pandora è di nuovo sulla strada della crescita. Abbiamo vaste opportunità non sfruttate nel nostro core business esistente, che guideranno una crescita sostenibile e redditizia a lungo termine”, ha dichiarato Alexander Lacik, President e CEO di Pandora. “Il nostro obiettivo è quello di essere il marchio più grande e più desiderabile nel mercato dei gioielli a prezzi accessibili. E abbiamo una solida base per raggiungere questo obiettivo".

La società ha inoltre annunciato un programma di riacquisto di azioni per 3 miliardi di corone danesi e un investimento di 1 miliardo di corone danesi nell'espansione della capacità produttiva di circa il 60% (80 milioni di gioielli all’anno). Un nuovo impianto con una capacità di circa 60 milioni di pezzi sarà costruito in Vietnam, mentre un'ulteriore capacità supplementare di circa 20 milioni di pezzi sarà aggiunta negli stabilimenti esistenti in Tailandia.
 
Pandora ha anche fornito ulteriori dettagli sulla strategia di crescita denominata Phoenix, annunciata lo scorso maggio dopo il completamento del programma di turnaround “Programma NOW”. Nell’ambito della nuova strategia, la società intende raddoppiare i propri ricavi negli Stati Uniti e triplicarli in Cina, rispetto ai livelli del 2019.
 
Il marchio vuole continuare a investire nel digitale e intende implementare una serie di nuove funzioni omnichannel, con l’obiettivo di conquistare la Gen Z e i Millenials. Pandora lancerà infine un nuovo concept store, i cui dettagli non sono ancora stati rivelati.
 
Infine, l’azienda danese conferma il proprio impegno in ambito sostenibilità annunciando l’intenzione di ridurre le emissioni di gas serra del 50% nelle proprie operazioni e nella value chain entro il 2030, rispetto ai livelli del 2019. Pandora si impegna inoltre a diventare "net zero" entro il 2040, ad avere un terzo di risorse femminili nel proprio management (livello VP e oltre) entro il 2025 e a raggiungere la piena parità di genere entro il 2030.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.