×
1 345
Fashion Jobs
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
Di
APCOM
Pubblicato il
3 giu 2013
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Palais Lumière, Cardin a Zanonato: "100mila tonnellate dall'Ilva"

Di
APCOM
Pubblicato il
3 giu 2013

"Chiedo al ministro Zanonato l'opportunità di incontrarlo per illustrargli le rilevanti ricadute occupazionali generate dalla realizzazione del Palais Lumière: fino a 16.000 posti di lavoro durante la sua costruzione e fino a 5.000, contando solo gli addetti diretti, quando il Palazzo funzionerà a pieno regime".

Il Palais Lumière di Venezia (Pierre Cardin)


E proprio all'intervento pianificato nell'ambito della riqualificazione di Porto Marghera Palais Lumière è dedicata la proposta dell'ingegnere Rodrigo Basilicati, progettista dell'opera e nipote del maestro della moda, rivolta al ministro allo Sviluppo Economico Flavio Zanonato.

Dalle 18 alle 20 del 31 maggio a Venezia, nello Spazio Creativo Pierre Cardin, si è tenuta l'inaugurazione dell'esposizione "Sculptures Utilitaires". Un'occasione unica, nei giorni in cui la città diventa capitale internazionale dell'arte, per ammirare la nuova collezione dei mobili di design che potranno arredare anche il Palais Lumière, l'imponente progetto architettonico ideato dallo stilista italofrancese.

"In particolare - ha proseguito Basilicati - vorrei sottolineare l'ingente commessa di acciaio, pari a 100.000 tonnellate, che ci piacerebbe potesse essere fornita direttamente dall'Ilva, la cui crisi è attualmente all'attenzione dello stesso ministro Zanonato".

Parole pronunciate a margine dell'apertura del rinnovato showroom in calle de la Regina 2331, dov'è esposta una selezione di arredi-scultura mai visti a Venezia. Come la lampada-fiore "Sterlizia", il mobile-bar "Coccinella", il tavolo-boa "Cobra".
Pezzi artistici, realizzati in edizione limitata e numerata dall'artista Rodrigo Basilicati. In rassegna anche gli occhiali da sole "Evolution" disegnati da Pierre Cardin e realizzati da Sàfilo Group.

Fonte: APCOM